Romania occidentale Attività adatte alle famiglie

Romania occidentale Attività adatte alle famiglie: le attività più consigliate

Bucarest: gita di un giorno al Santuario dell'Orso, al Castello di Bran e a Brasov

1. Bucarest: gita di un giorno al Santuario dell'Orso, al Castello di Bran e a Brasov

Scopri il meglio della natura e della storia della Romania in questo viaggio di un'intera giornata da Bucarest. Incontra gli orsi bruni in un santuario degli orsi, visita il castello di Berna (Dracula) ed esplora la città di Brasov. Dopo essere stato prelevato dal tuo hotel, dirigiti verso la tua prima tappa della giornata, Libearty Bear Sanctuary. Qui, guarda da vicino e personale con gli orsi che sono stati salvati dalla prigionia, fatti scattare una foto con loro e guardali mangiare. Successivamente, prosegui verso il castello di Bran, noto anche come castello di Dracula. Scopri di persona perché il castello è diventato l'attrazione turistica numero uno della Romania e perché è uno dei luoghi più costosi al mondo. Termina il tuo tour a Brasov, dove si incontrano storia, musica e buon cibo. Goditi un po' di tempo libero per esplorare la città al tuo ritmo prima di farti lasciare al tuo hotel a Bucarest alla fine della giornata.

Tour in Transilvania e Castello di Dracula in 2 giorni

2. Tour in Transilvania e Castello di Dracula in 2 giorni

Ripercorri la leggenda del Conte Dracula con un tour di 2 giorni al Castello di Peles e al Castello di Bran nelle montagne della Transilvania. Passeggia tra le stanze elaborate e gli incantevoli giardini dell'ex residenza reale e ammira le dimore sassoni risalenti al XVI secolo. Parti per un viaggio panoramico tra i Monti Carpazi e suoi deliziosi villaggi dove il tempo sembra essersi fermato e scopri la località montana di Sinaia, una delle destinazioni sciistiche preferite dai rumeni durante l'inverno. Giorno 1: Bucarest - Sighișoara Dopo il prelievo presso il tuo hotel in Bucharest (o da piazza della Rivoluzione alle 9), attraversa i Carpazi mentre ti dirigi verso Sibiu, fermati al monastero di Curtea de Arges per esplorare il complesso fatto edificare da Neagoe Basarab tra il 1514 e il 1517. In estate (1 giugno - 15 settembre), il percorso per Sibiu prevede la famosa Transfagarasan, una strada che si inerpica sui Carpazi fino a raggiungere un'altitudine di 2.000 metri. Una volta arrivato a Sibiu, parteciperai a un breve tour del centro storico medievale. Dopodiché, proseguirai per Sighisoara costeggiando il suggestivo Fiume Tarnava Mare. Lasciati incantare dalla cittadella splendidamente preservata e passeggia tra le mura di cinta e le strade di ciottoli della Città Vecchia. Ammira le case sassoni risalenti al XVI secolo e le 9 torri sopravvissute, inclusa l'emblematica Torre dell'Orologio. Dal balcone di questa antica porta d'accesso alla città, ammirerai viste meravigliose della città e della campagna circostante. Immergiti nell'atmosfera medievale esplorando siti come l'ex Chiesa del Monastero Domenicano, dove sono custoditi cimeli di grande valore, tra cui un affresco della Santa Trinità, una pala d'altare intagliata e splendidi tappeti orientali. Giorno 2: Sighisoara - Brasov - Bran - Bucarest Quest'oggi, ti dirigerai a Brasov per scoprire dove Vlad l'Impalatore conduceva i suoi raid contro i tedeschi sassoni. Esplora il centro storico medievale della città con un tour alla scoperta della Chiesa Nera, della Torre Nera e della Porta Ecaterina. Dopodiché, proseguirai per il "Castello di Dracula", situato tra i Monti Bucegi e i Monti Piatra Craiului. Meglio noto come il "Castello di Bran", questo importante monumento deve la sua reputazione alla leggenda del Conte Dracula, ma è apprezzato anche per la sua bellezza. Scopri la storia del castello, dal XIV secolo a quel giorno del dicembre 1920, quando il castello fu donato alla Regina Maria la Grande di Romania. Ammira le fontane, i laghi e le terrazze dell'ex residenza estiva reale e scopri la "Casa da Tè" della Regina Maria. Proseguirai poi per la splendida località montana di Sinaia, nota come "La Perla dei Carpazi", dove visiterai il Castello di Peles, uno dei palazzi più belli della Romania. Scopri qualcosa in più sui sovrani rumeni che utilizzavano il castello come residenza estiva, mentre ammiri le sue elaborate facciate e le torri di legno che si innalzano fino in cielo. Lasciati ammaliare dalle fontane e dalle statue costruite dagli architetti viennesi e immagina i balli, i concerti, gli eventi letterari e gli spettacoli teatrali organizzati dall'alta società rumena nei giorni passati. Passeggia tra i sontuosi interni del castello e ammira gli arredi in ebano, noce e madreperla. Visita le terrazze e i grandiosi edifici esterni del complesso del castello, come il Castello di Pelisor e il Monastero di Sinaia. Avventurati dentro al Monastero, costruito dallo "Spatar" (un nobile d'alto rango del Regno di Valahia) Mihai Cantacuzino dopo il suo pellegrinaggio al Monte Sinai. Il monastero custodisce icone religiose e libri rari, oltre a un'esposizione di ceramiche e porcellane che vanno dal XVI al XIX secolo. Avrai anche tempo per visitare le cantine da vino del XIX secolo da Azuga, costruite dalla famiglia Rhein, fornitrice ufficiale della Corte Reale. Acquista alcuni autentici vini fermi e frizzanti tipici della Romania, prima di fare ritorno a Bucarest in serata.

Da Cluj: escursione invernale a piedi sulla Grande Montagna

3. Da Cluj: escursione invernale a piedi sulla Grande Montagna

Dirigiti verso la Grande Montagna dei Carpazi con un'escursione stagionale da Cluj. Ammira il suggestivo paesaggio innevato, scopri l'area dalla tua guida e goditi bevande calde mentre procedi. Indossa un paio di ciaspole speciali che ti permettano di camminare sulla neve, piuttosto che sprofondarci dentro, assistiti da bastoncini da trekking complementari. Preparati a tracciare un percorso con la tua guida attraverso lo spettacolare scenario montano. Goditi un'esperienza di 5,5 ore che prevede una passeggiata sulla Grande Montagna. Fai un'escursione attraverso foreste profonde e ammira le viste pittoresche mentre procedi. Scopri le piante e gli animali nativi, la geologia e la cultura locale dalla tua guida esperta. Approfitta delle pause nella tua escursione guidata per ammirare i panorami. Sorseggia bevande calde gratuite mentre trai il massimo dalla tua avventura invernale nei Carpazi.

  • Attività avventurose
  • Escursioni di un giorno
  • Escursioni di più giorni
  • Tour privati

Domande frequenti su Romania occidentale

Quali sono le migliori attrazioni di Romania occidentale?

Le attrazioni imperdibili di Romania occidentale sono:

Romania occidentale: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Romania occidentale? Clicca qui per la lista completa.

Romania occidentale: le opinioni degli altri viaggiatori

Vedi molta Romania in 2 giorni.

La nostra guida, Vali, parlava un inglese eccellente ed era un ottimo autista. Ci ha fornito molte informazioni sulla vita in Romania negli ultimi 35 anni. Quando abbiamo raggiunto Sibiu, Sighisoara, Brasov, Bran e Sinaia la nostra guida sapeva dove parcheggiare per ridurre al minimo le camminate. Noi 2 e la nostra guida eravamo in un furgone per 5 persone. Ho adorato la Transfagarasan Road. Non sono mai stato su una strada con 10 capannoni da valanga prima d'ora. Se hai qualche chinetosi o paura dell'altezza, potresti voler chiedere un percorso alternativo. Usano vari hotel a Sighisoara. Dovresti controllare la tua grande valigia nel tuo hotel di Bucarest e portare solo ciò di cui hai bisogno durante la notte, come abbiamo fatto noi, perché non puoi presumere che ci sarà un ascensore. Il nostro hotel, l'Hotel Rex, non aveva l'ascensore, quindi abbiamo dovuto salire 4 rampe di scale. La finestra si apriva a malapena quindi alla fine di agosto eravamo molto caldi. La col

Mi è piaciuto vedere la bellissima campagna e altri siti rumeni. Abbiamo apprezzato il tocco personale della visita guidata, ma il viaggio è stato lungo e un po' spaventoso. L'hotel in cui abbiamo pernottato era troppo caldo per dormire. La nostra guida avrebbe potuto darci qualche informazione in più su cosa aspettarci e quanto tempo ci sarebbe voluto per andare da una fermata all'altra, ma per il resto è stata un'esperienza molto piacevole.

Tutti i siti erano molto belli e vale davvero la pena visitarli. Attenzione però che l'itinerario non è completamente come descritto. Il tempo non è stato assegnato bene (e il traffico ha peggiorato le cose). Abbiamo perso la visita al piano superiore del castello di Peles, al monastero di Sinaia e alla cantina Azuga. Anche l'autostrada Transfagarasan è stata saltata.

Ottima guida

Mi è piaciuto molto il tour di due giorni, ma non ho avuto il tempo per la degustazione di vini come pubblicizzato. Questa è stata la ragione principale per cui abbiamo selezionato il tour in particolare. Altrimenti è stato fantastico.

Bel paesaggio e un autista esperto. L'hotel a Sighisoara era piuttosto scadente. Era pulito ma tutto era minuscolo e molto semplice. Il castello di Peles era chiuso quando siamo arrivati, una grande delusione.