San Gimignano
Mostre e musei

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

San Gimignano Mostre e musei: le attività più consigliate

San Gimignano: Biglietti Torre Grossa e Duomo

1. San Gimignano: Biglietti Torre Grossa e Duomo

Goditi questo biglietto combinato e visita i migliori musei e chiese di San Gimignano con un'audioguida. Ammira la Cattedrale di San Gimignano, che è senza dubbio uno dei monumenti più importanti della città, e sali sulla Torre Grossa, la torre medievale più alta di San Gimignano. Ammira gli splendidi affreschi all'interno della Cattedrale di San Gimignano, una vera gioia per gli occhi. Cerca la famosa Creazione di Adamo ed Eva e l'arco di Noè e ascolta mentre la tua audioguida spiega il significato dietro le bellissime opere in mostra. Scopri l'iconico Palazzo Comunale del XIII secolo. Passeggia per la Sala di Dante, che una volta ospitò il poeta Dante Alighieri. Ammira la pinacoteca civica, che custodisce capolavori di scuola senese e fiorentina. Sali i 218 gradini del Torre Grossa di 54 m del palazzo per una vista spettacolare sul paese e sulla campagna circostante. Passeggia, ascolta la storia ed esplora questi imponenti edifici a tuo piacimento. Questo biglietto include anche la visita alla Chiesa romanica di S. Lorenzo in Ponte, Museo Archeologico e Galleria d'Arte Contemporanea.

Biglietto d'ingresso alla Cattedrale di San Gimignano

2. Biglietto d'ingresso alla Cattedrale di San Gimignano

Prenota in anticipo il tuo biglietto d'ingresso e l'audioguida alla Cattedrale di San Gimignano, uno dei monumenti più importanti della città. Le pareti della chiesa sono interamente rivestite di affreschi che raccontano storie del Nuovo e dell'Antico Testamento dipinti da artisti di scuola senese del XIV secolo. Scopri le meraviglie della Cattedrale di San Gimignano subito entrando. Ammira l'interno della chiesa, caratterizzato da 14 colonne classiche toscane in pietra, di cui 10 rotonde e le altre quattro ottagonali. Il ciclo di affreschi del Nuovo Testamento sulla parete destra della chiesa è un capolavoro di Lippo e Federico Memmi. Sulla parete sinistra, avvistare le Storie dell'Antico Testamento, dipinte nel 1367 da Bartolo di Fredi. L'interno presenta anche decorazioni policrome tipiche delle chiese medievali, come la singolare volta a crociera dipinta di azzurro e l'intradosso degli archi che separano la navata dalle navate decorate con un motivo rigato tipico del gusto toscano. La cattedrale custodisce anche un prezioso gioiello rinascimentale, la Cappella di Santa Fina, su cui lavorarono tre famosi artisti fiorentini: un architetto, Giuliano da Maiano; uno scultore, Benedetto da Maiano; e un pittore, Domenico Ghirlandaio. Questo pezzo è dedicato al santo più amato di San Gimignano.

Mostre e musei a San Gimignano: domande frequenti

Mostre e musei: quali sono le altre cose da fare a San Gimignano?

Le altre cose imperdibili da fare a San Gimignano sono:

Mostre e musei a San Gimignano: quali sono le migliori attività?

Mostre e musei a San Gimignano: quali attività adottano ulteriori misure contro il Covid-19?

Mostre e musei a San Gimignano - Queste attività adottano ulteriori misure contro il Covid-19:

San Gimignano: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a San Gimignano? Clicca qui per la lista completa.