Cose da fare a
Santiago di Compostela

A gateway to Galicia, this famous pilgrimage site charms explorers with its culture, history, and gastronomy.

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Santiago di Compostela: i luoghi da non perdere

I nostri consigli per Santiago di Compostela

Santiago di Compostela: Finisterre, Muxía e Costa da Morte

1. Santiago di Compostela: Finisterre, Muxía e Costa da Morte

Inizia il tour con una visita a Ponte Maceira, ridente cittadina e tappa obbligata per i pellegrini che viaggiano in direzione "fine del mondo". Ammira il ponte del XIV secolo sul fiume Tambre e i pittoreschi mulini medievali. Poi, dirigiti verso il mare e goditi una delle più belle viste della costa di Carnota. Osserva i bellissimi siti costieri di Lira, Playa de Carnota, Boca do Río, Monte Pindo e Cabo Fisterra. Successivamente, raggiungi Ézaro, dove il fiume Xallas arriva in mare formando una cascata, detta appunto Cascata di Ézaro, probabilmente la più famosa della Galizia e unica nell'Europa continentale. Prosegui per Cabo Fisterra (Finisterre) un tempo ritenuto il punto più occidentale d'Europa, dove si trova il faro e il chilometro zero (Km 0) del Camino de Santiago. Qui, pranza e goditi del tempo libero per passeggiare per la città e il suo porto di pescatori. Riprendi il tuo itinerario e dirigiti verso Muxía, dove troverai uno splendido santuario ai piedi dell'Atlantico e tre pietre considerate sacre dai galiziani. Sulla via del ritorno a Santiago, esplora uno dei fienili più grandi della Costa da Morte. L'Hórreo di San Martiño de Ozón risale al XVI secolo e si trova accanto a una chiesa romanica del XII secolo e a un piccolo monastero, oggi trasformato in ostello per pellegrini.

Finisterre, Muxia e Costa da Morte: escursione da Santiago

2. Finisterre, Muxia e Costa da Morte: escursione da Santiago

Dopo il prelievo dal tuo hotel a Santiago de Compostela, inizia il viaggio lungo la costa della Galizia. La tua prima fermata sarà in un paesino tradizionale galiziano. Qui, dirigiti verso la cima di un ponte romano da dove puoi ammirare viste mozzafiato sul fiume. Successivamente, dirigiti al faro di Muxia, dove puoi visitare il famoso santuario e raggiungere la cima del faro per un'esperienza costiera unica. Continua il tour con una visita al faro più importante della regione, Finisterre. Dalla cima di questo pittoresco faro, ammira le viste panoramiche di quella che era considerata dai romani la fine della terra. Sosta per un pranzo nella città di Finisterre prima di dirigerti verso la cascata di Ezaro, l'unica cascata che arriva direttamente nell'oceano. Quindi, procedi verso Carnota, dove puoi vedere il più grande horréo esistente, un vecchio granaio sospeso da pilastri. Infine, visita il villaggio Muros, un tradizionale paesino costiero. Goditi un po' di tempo libero per un caffè o passeggia per la piazza principale prima di tornare a Santiago.

Santiago de Compostela: visita guidata della cattedrale e del museo

3. Santiago de Compostela: visita guidata della cattedrale e del museo

Salta la coda e scopri l'architettura romanica della Cattedrale di Santiago de Compostela con una guida esperta. Esplora la Cattedrale e il suo museo e scopri meglio l'ultima tappa del percorso di pellegrinaggio del Cammino di Santiago. Ammira gli splendidi interni della Cattedrale su quattro piani. Ammira le caratteristiche notevoli della Cattedrale, tra cui la Cappella delle Reliquie, il Pantheon Reale, il Tesoro, la Biblioteca Capitolare, il Botafumeiro e il balcone dell'Obradoiro. Scopri di più sulla costruzione e distruzione della Cattedrale nel corso dei secoli. Ascolta le leggende e i fatti storici associati alla Cattedrale con le tue guide ufficiali.

Rías Baixas: gita di un'intera giornata con giro in barca, cozze e vino

4. Rías Baixas: gita di un'intera giornata con giro in barca, cozze e vino

La prima tappa è il Parco Naturale “A Barosa”, un'oasi di pace perfetta per rilassarsi, trascorrere del tempo in tranquillità e vivere le sensazioni della vera e genuina Galizia: rurale, tranquilla e lontana dal turismo aggressivo. Fate una passeggiata tra i vigneti del prestigioso Albariño. Avrai l'opportunità di conoscere la produzione di questo eccellente vino e cimentarti in una degustazione di tre vini della denominazione Rias Baixas in buona compagnia. La tappa successiva è il Santuario de “la Lanzada”. Ottieni una panoramica completa di questo luogo mistico, fondato nel IX secolo, e fai una bella passeggiata. La sua importanza non è solo legata alla sua storia, ma anche alla sua posizione, sulle rive di una delle spiagge più amate della Galizia. Questo tempio accoglie e propone un rito più popolare alla luce della luna, che lo rende ancora più unico nel suo genere. Combarro è un pittoresco villaggio, tra i più belli della Spagna, situato sulle rive dell'estuario del Pontevedra. Attraversare parte della baia di Poio. Tutta questa bellezza è racchiusa su una gigantesca roccia su cui è costruita, dai granai che la circondano, dalle case affacciate sul mare, e da numerose croci di pietra tipiche della Galizia, dette Cruceiros, che si trovano sul sito. Percorrendo le caratteristiche vie e piazze di questo luogo, si ha la possibilità di fare un vero e proprio viaggio nel tempo, oltre a visitare un'area di grande valore ecologico. La tappa successiva è l'isola di Toja, famosa per la produzione di sapone e per le sue sorgenti termali, situata in una zona denominata Red Natura 2000. Scopri un piccolo museo dell'antica fabbrica di sapone e una cappella completamente ricoperta di conchiglie. Termina con un tour del mare, durante il quale ammirerai e affronterai direttamente la produzione di cozze, ostriche e capesante, facendo diverse soste per contemplare le pozze d'acqua. Assaggia cozze al vapore in grande quantità accompagnate da uno dei migliori vini locali Albariño (Condes de Albarei) e colpi di Crema de Orujo. Prelievo in autobus alle 9:15 Arrivo a Santiago alle 19:00

Rías Baixas: da Santiago, tour guidato con crociera

5. Rías Baixas: da Santiago, tour guidato con crociera

Parti da Santiago di Compostela in autobus alle 09:15 e partecipa a un tour di 9 ore delle Rías Baixas, con ritorno previsto alle 17:00 circa. Itinerario dettagliato Pontevedra: visita la città vecchia di Pontevedra e scopri uno dei centri storici meglio preservati della Galizia. Fondata in epoca romana, la città è stata il motore principale della regione per secoli. Ammira le Ruínas de San Domingos, la Capela da Peregrina e altri monumenti grazie a un tour delle parti più interessanti dell'area monumentale. Combarro: fermati ad ammirare questa pittoresca località, perfetto esempio di architettura popolare, caratterizzata da una grande varietà di hórreo (antichi granai in pietra) e crucero (antichi crocifissi in pietra). Partecipa a un giro in barca e visita l'allevamento di cozze sulle zattere e l'Isola di Tambo. Gusta cozze e vino a bordo. Dopo il tour, approfitta di un po' di tempo libero per pranzare. Playa de la Lanzada: scopri una delle spiagge più famose della Galizia. La sua sabbia fine, 2,5 km di mare aperto, i servizi e la pulizia la rendono degna della Bandiera Blu anno dopo anno. Cambados: esplora la Plaza de Fefiñáns, uno spazio affascinante sede del palazzo del XVII secolo che le ha dato il nome. Osserva l'arco-ponte, la Chiesa di San Benito e un gruppo di case costruite nello stile architettonico popolare.

Muros, Ézaro, Finisterre e Ponte Maceira: tour da Santiago

6. Muros, Ézaro, Finisterre e Ponte Maceira: tour da Santiago

Parti da Santiago di Compostela in autobus alle 09:15 e partecipa a un'escursione di 9 ore a Finisterre e Muxía (ritorno previsto alle 17:30 circa). Itinerario dettagliato • Muxía: visita la cittadina e ammira Nosa Señora da Barca, uno dei santuari marittimi più famosi della Galizia. Secondo la leggenda, la Madonna apparve in questo luogo dinanzi all'apostolo Giacomo. • Finisterre: in passato, i pellegrini che giungevano da Compostela incontravano in questo luogo unico al mondo la vastità dell'oceano. Visita il faro, uno dei siti più importanti dell'area della Costa della Morte. • Cascata di Ézaro: il fiume Xallas, dopo aver attraversato Ézaro, si getta in questa incredibile cascata prima di raggiungere il mare. Approfitta di un punto di osservazione privilegiato per ammirare la cascata nonché il panorama della città e della costa. • Muros: visita a piedi il centro storico e il porto peschereccio; quest'ultimo testimonia la cultura e la tradizione galiziana, in cui il mare è il vero protagonista. Ammira i portici, le gallerie e le case dallo stile pittoresco. Dopodiché, approfitta del tempo libero a tua disposizione per pranzare. • Ponte Maceira: dirigiti a Finisterre passando per Ponte Maceira, una piccola cittadina ricca di storia. Il suo ponte medievale sul fiume Tambre e la vegetazione circostante creano un'atmosfera unica. Fai l'upgrade del tour per esplorare la costa e ammirare viste mozzafiato in barca e per visitare alcuni dei paesaggi più belli della regione con un tour in barca a Finisterre.

Tour di Cabo Fisterra e Costa da Morte da Santiago

7. Tour di Cabo Fisterra e Costa da Morte da Santiago

Trascorri una giornata alla scoperta della Costa da Morte e della parte più frastagliata della costa atlantica di Galizia. Ammira la straordinaria bellezza di luoghi unici e imponenti, come il Ponte Maceira e Muros, la cittadina caratterizzata da un autentico quartiere marittimo. Grazie ai lavori di restauro che hanno interessato il suo centro storico, Muros ha mantenuto intatto il suo aspetto originario, contraddistinguendosi così dagli eccessi delle altre città costiere. Prosegui quindi alla volta di Ézaro, nell'estremo sud della Costa da Morte. Quella di Ézaro è l'unica cascata, in Europa, le cui acque si tuffino direttamente nel mare. Visita il faro di Cabo Fisterra, l'area più occidentale d'Europa. Fin dai tempi antichi, secondo i romani questo luogo si trovava ai confini della terra. Goditi i panorami meravigliosi sulle scogliere, sfidale acque dell'Oceano Atlantico e approfitta anche del tempo libero per gustare il pranzo nella città di Fisterra. Scopri, infine, un'ultima tappa immancabile nel tuo tour: Muxía, un tipico villaggio di pescatori, conosciuto per la chiesa e santuario Virxe da Barca, un edificio in stile barocco eretto all'interno di una cappella risalente all'XI secolo e dotato di un balcone che si affaccia sul mare. Non perdere l'opportunità di scoprire una delle aree uniche e più incantevoli di Galizia.

Santiago: tour autonomo di 7 giorni da Sarria

8. Santiago: tour autonomo di 7 giorni da Sarria

Fermati a Sarria per una notte prima di cominciare la tua escursione lungo il percorso francese del Cammino di Santiago. Approfitta di un comodo servizio di transfer da uno qualsiasi degli aeroporto della Galizia, o concorda con l'operatore del tour il prelievo in una qualunque stazione ferroviaria.  Trascorri i successivi 5 giorni tra i meravigliosi paesaggi della Galizia interna, percorrendo ogni giorno tra i 19 e i 29 chilometri. Il cammino si snoderà tra piccole città rurali e boschi frondosi, immersi nell'atmosfera del pellegrinaggio. L'itinerario del tour prevede: Giorno 1: arrivo autonomo a Sarria Giorno 2: Sarria - Portomarín (24 km) Giorno 3: Portomarín - Palas de Rei (25 km) Giorno 4: Palas de Rei - Arzúa (29 km) Giorno 5: Arzúa - Pedrouzo (19 km) Giorno 6: Pedrouzo - Santiago (20 km) Giorno 7: Santiago (il tour si conclude dopo la colazione) Raggiungi infine Santiago di Compostela e trascorri qui un'ultima notte, oppure, se lo desideri, fermati qui un giorno in più. Famosa per essere la meta finale di uno dei più famosi cammini di pellegrinaggio al mondo, Santiago di Compostela, con la sua bellezza architettonica, i suoi monumenti e la sua storia, è considerata parte del patrimonio mondiale dell'umanità.

Finisterre, Muxía e Costa della Morte: tour di 1 giorno

9. Finisterre, Muxía e Costa della Morte: tour di 1 giorno

Parti da Santiago de Compostela alle 09:30 per poi raggiungere Muxía e visitare il santuario della Vergine della Barca, dove si narra essere approdato l'apostolo San Giacomo.   Poi, prosegui fino a Finisterre, la fine del Cammino di Santiago. Assapora il pranzo nella città di Finisterre, rinomata per gli ottimi piatti a base di pesce e visita il faro cittadino. In seguito, raggiungi il villaggio di Ézaro, famoso per la splendida cascata e per il fiume Xallas, poi spingiti fino a Carnota. In questa cittadina, la guida ti darà informazioni riguardo al "horreo", un tipico granaio della zona. Sulla Costa della Morte, potrai ammirare relitti abbandonati e ascoltare aneddoti su questa terra di leggende, abitata un tempo dai Celti che nel corso del loro passaggio hanno lasciato a questi luoghi miti e leggende avvolti dal mistero. Il tour termina alle 18:30 quando verrai riportato al punto di partenza.

NUOVO! Santiago de Compostela: tour privato della cattedrale e del museo

10. NUOVO! Santiago de Compostela: tour privato della cattedrale e del museo

Il percorso inizia al Museo della Cattedrale che, lungo i suoi quattro piani, custodisce alcune delle opere d'arte più curiose e belle che si possano trovare in queste terre. Il piano terra del Museo ha quattro sale in cui vedremo i resti rinvenuti nei diversi scavi archeologici, la mappa che ci aiuterà a capire le diverse costruzioni che sono esistite dove oggi sorge il complesso della cattedrale, o lo spettacolare coro in pietra di Maestro Mateo. Al primo piano abbiamo vari esempi di iconografia religiosa come busti, statue o intagli lignei, sia dell'apostolo Santiago nelle sue tre versioni (pellegrino, soldato e santo), di cui vi parleremo, oltre a diversi personaggi biblici . Raggiunto il secondo piano, lasceremo da parte il chiostro per concentrarci sulla Biblioteca, con il famoso Codex Calixtinus e la Sala Capitolare. Successivamente arriveremo al terzo ed ultimo dei piani, completamente dedicato a diversi arazzi sia della scuola delle Fiandre, sia ai cosiddetti Arazzi di Goya realizzati nella Real Fabbrica di Arazzi di Madrid. Dal balcone si può godere di una delle migliori viste dall'alto di Plaza do Obradoiro. Successivamente torneremo al secondo piano per visitare il chiostro e da dove accederemo direttamente alla Cattedrale senza dover fare la fila. (Eccezione fatta se si sta svolgendo un evento speciale come può essere una visita reale del re e della regina di Spagna). Andiamo al tempio per goderci le sue diverse cappelle, così come l'altare maggiore, la tomba dell'apostolo, il Botafumeiro o la Porta Santa. Facciamo il tour in base alle tue esigenze e ci adattiamo alle tue preferenze.

Domande frequenti su Santiago di Compostela

Quali sono le migliori attrazioni di Santiago di Compostela?

Pianifica la tua visita

  • Percorri il sentiero dei pellegrini

    Anche noto come il Cammino di Santiago, o Cammino di San Giacomo, questo pellegrinaggio può richiedere 2 settimane, o persino mesi, per essere completato, sebbene molte persone decidano di percorrerlo a tappe. Ogni sentiero tra San Giacomo e la Cattedrale di Santiago de Compostela fa parte del Cammino, ma alcuni sentieri sono più popolari di altri, perciò fai qualche ricerca e assicurati di essere preparato all'impresa. I sentieri sono segnalati da un apposito simbolo in Spagna, Francia e Portogallo e vi sono ostelli lungo tutto il percorso, che facilitano la ricerca di alloggio da parte dei pellegrini.

  • Come arrivare

    L'Aeroporto di Santiago de Compostela dispone di collegamenti con varie città dell'Europa Centrale. I visitatori provenienti da zone più lontane devono fare scalo a Londra o ad Amsterdam e prendere un volo in coincidenza.

Da ricordare

  • Lingua
    Spagnolo
  • Valuta
    Euro (€)
  • Fuso Orario
    UTC (+01:00)
  • Prefisso Internazionale
    +34
  • Il periodo migliore per andare
    Aprile, maggio, giugno e settembre sono i mesi migliori per una visita, soprattutto se prevedi di percorrere il sentiero dei pellegrini. In questi periodi il clima è caldo e asciutto e troverai tutti i servizi aperti.

Santiago di Compostela: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Santiago di Compostela? Clicca qui per la lista completa.

Santiago di Compostela: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.7 / 5

basata su 2.108 recensioni

Bellissima escursione, giro ben curato e fermate giuste. L'unica cosa è che avevo prenotato con una guida in italiano, ma evidentemente non si era raggiunto il numero giusto per fare un pulmino con solo italiani, quindi sentire per tutto il giro in inglese e spagnolo è stato un pochino noioso.

Una gita bellissima in cui ho visto luoghi che sola non avrei potuto visitare. La guida Rubens è stata ottima, ci ha spiegato molte cose sui luoghi che abbiamo visitato, il tutto sia in inglese che spagnolo e parlava anche un po’ di italiano. Consiglio vivamente di fare questo tour.

Grande giro! Piccolo gruppo non grande tour bus. Ho visto tutto con abbastanza tempo. Ruben è stato istruttivo, simpatico e divertente. Interagito con tutti i membri del gruppo. Attento a tutti. Facilmente comprensibile in inglese o spagnolo.

Tour molto bello e organizzato molto bene. La nostra guida, Ruben, si è dimostrata molto preparata e affabile e ha raccontato molte storie interessanti su questi borghi e luoghi della Galizia. Senz’altro raccomandato.

Questo è stato un tour incredibile e ragionevole verso "la fine del mondo" o la guida del tour è stata fantastica! Ben informato e divertente. Consiglio vivamente questa gita di un giorno a chiunque!