Scavi archeologici di Oplonti

Scavi archeologici di Oplonti: le attività e i tour più consigliati

Campania: Artecard 3 - 7 giorni o Gold/Lite 365 City Pass

Campania: Artecard 3 - 7 giorni o Gold/Lite 365 City Pass

Acquista la Campania Artecard e goditi l'accesso a oltre 40 monumenti, musei e siti archeologici, tra cui gli Scavi archeologici di Pompei, Ercolano, il Museo Archeologico Nazionale, Madre (Museo d'arte contemporanea Donnaregina), il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il Palazzo Reale di Napoli, Castel Sant'Elmo, la Certosa di San Martino, la Reggia di Caserta, Paestum e il Museo archeologico dell'Antica Capua. Usufruisci dell'ingresso gratuito presso 3 musei o siti e di ingressi ridotti presso tutti gli altri musei e alle zone archeologiche che puoi visitare in seguito. Esplora la città utilizzando gratuitamente i mezzi pubblici sulla rete integrata dei trasporti di Napoli e della regione Campania (UnicoCampania). Visita i siti culturali che hai selezionato liberamente dal seguente elenco e ricevi uno sconto fino al 50% rispetto agli altri siti presenti: • Parco Archeologico di Pompei • Parco Archeologico di Ercolano • Museo Archeologico Nazionale • Palazzo Reale di Napoli • Museo e Real Bosco di Capodimonte • Reggia di Caserta • Museo Archeologico Nazionale di Paestum • Palazzo Reale di Napoli • Certosa e Museo di San Martino • MADRE_Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina • Museo Pignatelli Cortes • Museo Duca di Martina • Museo civico di Castel Nuovo • Castel Sant'Elmo • Parco Archeologico di Oplontis • Scavi di Oplontis • Scavi di Stabia • Scavi di Boscoreale ed Antiquarium • Parco Archeologico di Baia • Museo Archeologico dei Campi Flegrei nel Castello di Baia • Anfiteatro Flavio • Parco Archeologico di Cuma • Museo Archeologico dell'Antica Capua • Museo dei Gladiatori • Anfiteatro Campano • Mitreo • Parco Archeologico di Paestum • Certosa di San Lorenzo • Parco Archeologico di Elea Velia

Da Napoli: Escursione a Pompei in giornata con salta la fila

Da Napoli: Escursione a Pompei in giornata con salta la fila

Sali sulla navetta a Piazza del Gesù Nuovo, nel centro storico di Napoli, e raggiungi il sito archeologico di Pompei. La navetta ti lascerà davanti all'ingresso principale, così potrai risparmiare tempo e sfruttare al massimo il tuo biglietto prioritario. Viaggia nel tempo e immagina come era la vita ai tempi dell'Impero Romano, mentre passeggi lungo le strade di ciottoli costruite oltre 2000 anni fa. Ammira le straordinarie rovine di negozi, templi e teatri che furono ricoperti di lava e cenere dopo l'eruzione del Vesuvio, nel 79 d.C. Osserva i mosaici nelle ville lussuose dei ricchi mercanti che trovarono la loro fortuna in questa città un tempo prosperosa. Visita i resti della Casa del Fauno e scopri come i cittadini si intrattenevano mentre esplori un bordello, le terme pubbliche e altro ancora. 

Campania: Audioguida Pompei+Ercolano+Vesuvio

Campania: Audioguida Pompei+Ercolano+Vesuvio

Sarai completamente libero di utilizzare le audioguide subito dopo l'acquisto iniziando ad ascoltarne i contenuti e progettare nel dettaglio i punti di interesse che vedrai. Utilizzando il tuo smartphone avrai la certezza che il dispositivo è igienizzato: è tuo! L'app ti aiuterà a raggiungere il punto di interesse grazie a mappe e geolocalizzazione. Punti di interesse più complessi come le Grandi Domus di Pompei e gli Scavi di Ercolano (come quella di Menandro, Casa dei Cervi, ecc..) o le grandi collezioni del MANN (come la Collezione Farnese, la Collezione Egitto, ecc..), sono suddivise in diverse sezioni per assicurarti di essere sempre ben collegato a ciò che stai guardando. Per ogni dubbio o problema sull'utilizzo dell'app ITGUIDES, sull'app viene fornito un contatto whatsapp per darti il giusto supporto.

Torre Annunziata: Biglietto d'ingresso a Oplontis con audioguida

Torre Annunziata: Biglietto d'ingresso a Oplontis con audioguida

Le rovine di Oplontis si trovano nel centro della moderna città di Torre Annunziata. Il nome Oplontis è attestato solo nella Tabula Peutingeriana, una copia medievale di un'antica mappa delle strade italiane dell'Impero Romano, in cui Oplontis indica alcune strutture situate tra Pompei ed Ercolano. Il monumento principale, l'unico visitabile, è la villa di Poppea. Costruita alla metà del I secolo a.C., la villa fu ampliata in età imperiale e al momento dell'eruzione era già in fase di restauro. La sua proprietà è attribuita a Poppea Sabina, seconda moglie dell'imperatore Nerone, ma in ogni caso apparteneva al patrimonio della famiglia imperiale. Ti forniremo una comoda audioguida da scaricare direttamente sul tuo cellulare e il biglietto d'ingresso prioritario per godere appieno e in piena autonomia delle bellezze degli scavi. Un giorno prima del tour il nostro team ti contatterà via whatsapp o via e-mail: ti invieremo i biglietti e tutte le informazioni di cui hai bisogno. Assicurati di scaricare sul tuo smartphone tutti i contenuti prima della visita. Le rovine e i musei non dispongono di Wi-Fi gratuito e la copertura della rete mobile non è sempre buona. Le prenotazioni che arrivano dopo le 18:00 saranno processate il mattino seguente dopo le 8:00.

Torre Annunziata: Villa Poppea Audioguida per Smartphone

Torre Annunziata: Villa Poppea Audioguida per Smartphone

Diversi autori latini, tra cui Marziale e Plinio, affermavano che il benessere dell'anima e del corpo va ricercato in luoghi lontani dal caos cittadino. Il luogo ideale è stato individuato nella villa suburbana, che è un complesso architettonico lontano dal centro urbano; un luogo destinato alla pratica dell'otium, che significa contemplazione e studio. Stiamo per visitare una meravigliosa villa riservata all'otium. Fu costruito a picco sul mare nell'antica città di Oplontis, ricca di stanze, giardini e affreschi unici. Prima dell'eruzione la villa si affacciava sul golfo che ora dista quasi 500 metri da noi. Attraversando i saloni affrescati e passeggiando a bordo piscina, immagineremo di poter ancora sentire la brezza e il profumo del mare. La villa prende il nome di Villa di Poppea dal ritrovamento in questo sito di un'anfora recante un'iscrizione che fa riferimento alla famiglia di Poppea Sabina. Era una bella donna e la seconda moglie dell'imperatore Nerone. La villa fu sepolta in seguito all'eruzione vulcanica del 79 dC, mentre probabilmente era in fase di ristrutturazione o ampliamento, frequenti nei suoi 150 anni di esistenza. La Villa di Poppea fu in parte scavata durante gli scavi di Pompei effettuati in epoca borbonica, ma solo nel 1964 iniziarono sistematici scavi e studi dell'area.

Torre Annunziata: Oplontis Villa Poppaea (Villa Romana) Tour

Torre Annunziata: Oplontis Villa Poppaea (Villa Romana) Tour

La villa Oplontis si trova all'interno della moderna città di Torre Annunziata, a circa 3 chilometri dall'antica Pompei. Prende il nome da Villa Poppaea, in onore della moglie dell'imperatore Nerone, grazie ad un graffito che porta quel nome. Esplorerai questa enorme villa, con circa 90 stanze, che fu costruita lungo la costa della Campania e conserva gli affreschi più straordinari trovati nell'area vesuviana. La tua visita guidata inizia dal giardino settentrionale, prosegue nell'area termale e in tutte le aree meridionali con suggestivi affreschi del Secondo e Terzo Stile dell'antica pittura romana. Un lungo portico conduce all'atrio patronale e servile, e nelle vicinanze si possono vedere alcune latrine perfettamente conservate! Attraverserai un ampio e lungo corridoio fino al peristilio orientale circondato da stanze finemente decorate, con al centro un'enorme piscina, circondata da statue di bronzo e marmo. La tua guida autorizzata ti mostrerà la struttura della villa e i suoi numerosi giardini, saloni, corridoi, un quartiere termale interno, il triclinio comunicante con la cucina, aree di sosta, bagni per uomini e donne, aree di servizio, un peristilio con fontana, e un'enorme piscina di 70 metri su cui si affacciano ambienti di rappresentanza affrescati con pitture che probabilmente si fondevano con elementi vegetali piantumati. Quando esplori, fai attenzione alle raffinate e sontuose decorazioni pittoriche sparse per la villa. Gli affreschi più significativi sono quelli dell'Atrio in stile toscano, tra cui il famoso cesto di vimini con i fichi e il santuario di Apollo.

Pompei: Tour per piccoli gruppi di Oplontis con un archeologo

Pompei: Tour per piccoli gruppi di Oplontis con un archeologo

Scopri i segreti degli scavi di Oplontis con il nostro tour per piccoli gruppi, guidato da un esperto archeologo. Situata nell'odierna Torre Annunziata, Oplontis è un sito archeologico straordinario, noto per la Villa di Poppea, la lussuosa residenza di Poppea Sabina, seconda moglie dell'imperatore Nerone. Il nostro tour di 1,5 ore ti farà immergere nell'opulenza e nella storia di questa antica villa romana, mostrandoti splendidi affreschi, intricati mosaici e un'architettura ben conservata che offrono un vivido sguardo sul passato. Esplorerai il grande giardino peristilio, le terme e le stanze splendidamente decorate che un tempo ospitavano l'élite della società romana. Ciò che rende il nostro tour davvero unico è l'esperienza della nostra guida archeologa, che farà rivivere le storie e i dettagli del sito con una profonda conoscenza e passione. Non si tratta di un semplice tour, ma di un viaggio educativo nel tempo che ti offrirà l'opportunità di fare domande e di confrontarti con la ricca storia di Oplontis.

Pompei, Oplontis ed Ercolano da Sorrento

Pompei, Oplontis ed Ercolano da Sorrento

Rovine di Pompei, Oplontis ed Ercolano: Questo tour di un giorno intero dei 3 principali siti archeologici dell'area di Napoli include una guida personale e un veicolo privato con autista. Goditi questo viaggio alla scoperta della maestosità di questi antichi cittadini e della loro cultura, dei loro costumi e delle loro splendide costruzioni. La guida e l'autista ti aspetteranno al porto di arrivo, nella hall dell'hotel o dove necessario, con un cartello con il tuo nome. Sii un alieno dalla massa, scegli Mondo Guide e goditi il tuo viaggio.

13 attività trovate

Sei in viaggio? Scopri le attività disponibili

Le migliori attività a Torre Annunziata

33 attività trovate
Ordina per:

Ti potrebbe piacere anche...

Scavi archeologici di Oplonti: le attività e i tour più consigliati

Campania: Artecard 3 - 7 giorni o Gold/Lite 365 City Pass

Campania: Artecard 3 - 7 giorni o Gold/Lite 365 City Pass

Acquista la Campania Artecard e goditi l'accesso a oltre 40 monumenti, musei e siti archeologici, tra cui gli Scavi archeologici di Pompei, Ercolano, il Museo Archeologico Nazionale, Madre (Museo d'arte contemporanea Donnaregina), il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il Palazzo Reale di Napoli, Castel Sant'Elmo, la Certosa di San Martino, la Reggia di Caserta, Paestum e il Museo archeologico dell'Antica Capua. Usufruisci dell'ingresso gratuito presso 3 musei o siti e di ingressi ridotti presso tutti gli altri musei e alle zone archeologiche che puoi visitare in seguito. Esplora la città utilizzando gratuitamente i mezzi pubblici sulla rete integrata dei trasporti di Napoli e della regione Campania (UnicoCampania). Visita i siti culturali che hai selezionato liberamente dal seguente elenco e ricevi uno sconto fino al 50% rispetto agli altri siti presenti: • Parco Archeologico di Pompei • Parco Archeologico di Ercolano • Museo Archeologico Nazionale • Palazzo Reale di Napoli • Museo e Real Bosco di Capodimonte • Reggia di Caserta • Museo Archeologico Nazionale di Paestum • Palazzo Reale di Napoli • Certosa e Museo di San Martino • MADRE_Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina • Museo Pignatelli Cortes • Museo Duca di Martina • Museo civico di Castel Nuovo • Castel Sant'Elmo • Parco Archeologico di Oplontis • Scavi di Oplontis • Scavi di Stabia • Scavi di Boscoreale ed Antiquarium • Parco Archeologico di Baia • Museo Archeologico dei Campi Flegrei nel Castello di Baia • Anfiteatro Flavio • Parco Archeologico di Cuma • Museo Archeologico dell'Antica Capua • Museo dei Gladiatori • Anfiteatro Campano • Mitreo • Parco Archeologico di Paestum • Certosa di San Lorenzo • Parco Archeologico di Elea Velia

Da Napoli: Escursione a Pompei in giornata con salta la fila

Da Napoli: Escursione a Pompei in giornata con salta la fila

Sali sulla navetta a Piazza del Gesù Nuovo, nel centro storico di Napoli, e raggiungi il sito archeologico di Pompei. La navetta ti lascerà davanti all'ingresso principale, così potrai risparmiare tempo e sfruttare al massimo il tuo biglietto prioritario. Viaggia nel tempo e immagina come era la vita ai tempi dell'Impero Romano, mentre passeggi lungo le strade di ciottoli costruite oltre 2000 anni fa. Ammira le straordinarie rovine di negozi, templi e teatri che furono ricoperti di lava e cenere dopo l'eruzione del Vesuvio, nel 79 d.C. Osserva i mosaici nelle ville lussuose dei ricchi mercanti che trovarono la loro fortuna in questa città un tempo prosperosa. Visita i resti della Casa del Fauno e scopri come i cittadini si intrattenevano mentre esplori un bordello, le terme pubbliche e altro ancora. 

Campania: Audioguida Pompei+Ercolano+Vesuvio

Campania: Audioguida Pompei+Ercolano+Vesuvio

Sarai completamente libero di utilizzare le audioguide subito dopo l'acquisto iniziando ad ascoltarne i contenuti e progettare nel dettaglio i punti di interesse che vedrai. Utilizzando il tuo smartphone avrai la certezza che il dispositivo è igienizzato: è tuo! L'app ti aiuterà a raggiungere il punto di interesse grazie a mappe e geolocalizzazione. Punti di interesse più complessi come le Grandi Domus di Pompei e gli Scavi di Ercolano (come quella di Menandro, Casa dei Cervi, ecc..) o le grandi collezioni del MANN (come la Collezione Farnese, la Collezione Egitto, ecc..), sono suddivise in diverse sezioni per assicurarti di essere sempre ben collegato a ciò che stai guardando. Per ogni dubbio o problema sull'utilizzo dell'app ITGUIDES, sull'app viene fornito un contatto whatsapp per darti il giusto supporto.

Torre Annunziata: Biglietto d'ingresso a Oplontis con audioguida

Torre Annunziata: Biglietto d'ingresso a Oplontis con audioguida

Le rovine di Oplontis si trovano nel centro della moderna città di Torre Annunziata. Il nome Oplontis è attestato solo nella Tabula Peutingeriana, una copia medievale di un'antica mappa delle strade italiane dell'Impero Romano, in cui Oplontis indica alcune strutture situate tra Pompei ed Ercolano. Il monumento principale, l'unico visitabile, è la villa di Poppea. Costruita alla metà del I secolo a.C., la villa fu ampliata in età imperiale e al momento dell'eruzione era già in fase di restauro. La sua proprietà è attribuita a Poppea Sabina, seconda moglie dell'imperatore Nerone, ma in ogni caso apparteneva al patrimonio della famiglia imperiale. Ti forniremo una comoda audioguida da scaricare direttamente sul tuo cellulare e il biglietto d'ingresso prioritario per godere appieno e in piena autonomia delle bellezze degli scavi. Un giorno prima del tour il nostro team ti contatterà via whatsapp o via e-mail: ti invieremo i biglietti e tutte le informazioni di cui hai bisogno. Assicurati di scaricare sul tuo smartphone tutti i contenuti prima della visita. Le rovine e i musei non dispongono di Wi-Fi gratuito e la copertura della rete mobile non è sempre buona. Le prenotazioni che arrivano dopo le 18:00 saranno processate il mattino seguente dopo le 8:00.

Torre Annunziata: Villa Poppea Audioguida per Smartphone

Torre Annunziata: Villa Poppea Audioguida per Smartphone

Diversi autori latini, tra cui Marziale e Plinio, affermavano che il benessere dell'anima e del corpo va ricercato in luoghi lontani dal caos cittadino. Il luogo ideale è stato individuato nella villa suburbana, che è un complesso architettonico lontano dal centro urbano; un luogo destinato alla pratica dell'otium, che significa contemplazione e studio. Stiamo per visitare una meravigliosa villa riservata all'otium. Fu costruito a picco sul mare nell'antica città di Oplontis, ricca di stanze, giardini e affreschi unici. Prima dell'eruzione la villa si affacciava sul golfo che ora dista quasi 500 metri da noi. Attraversando i saloni affrescati e passeggiando a bordo piscina, immagineremo di poter ancora sentire la brezza e il profumo del mare. La villa prende il nome di Villa di Poppea dal ritrovamento in questo sito di un'anfora recante un'iscrizione che fa riferimento alla famiglia di Poppea Sabina. Era una bella donna e la seconda moglie dell'imperatore Nerone. La villa fu sepolta in seguito all'eruzione vulcanica del 79 dC, mentre probabilmente era in fase di ristrutturazione o ampliamento, frequenti nei suoi 150 anni di esistenza. La Villa di Poppea fu in parte scavata durante gli scavi di Pompei effettuati in epoca borbonica, ma solo nel 1964 iniziarono sistematici scavi e studi dell'area.

Torre Annunziata: Oplontis Villa Poppaea (Villa Romana) Tour

Torre Annunziata: Oplontis Villa Poppaea (Villa Romana) Tour

La villa Oplontis si trova all'interno della moderna città di Torre Annunziata, a circa 3 chilometri dall'antica Pompei. Prende il nome da Villa Poppaea, in onore della moglie dell'imperatore Nerone, grazie ad un graffito che porta quel nome. Esplorerai questa enorme villa, con circa 90 stanze, che fu costruita lungo la costa della Campania e conserva gli affreschi più straordinari trovati nell'area vesuviana. La tua visita guidata inizia dal giardino settentrionale, prosegue nell'area termale e in tutte le aree meridionali con suggestivi affreschi del Secondo e Terzo Stile dell'antica pittura romana. Un lungo portico conduce all'atrio patronale e servile, e nelle vicinanze si possono vedere alcune latrine perfettamente conservate! Attraverserai un ampio e lungo corridoio fino al peristilio orientale circondato da stanze finemente decorate, con al centro un'enorme piscina, circondata da statue di bronzo e marmo. La tua guida autorizzata ti mostrerà la struttura della villa e i suoi numerosi giardini, saloni, corridoi, un quartiere termale interno, il triclinio comunicante con la cucina, aree di sosta, bagni per uomini e donne, aree di servizio, un peristilio con fontana, e un'enorme piscina di 70 metri su cui si affacciano ambienti di rappresentanza affrescati con pitture che probabilmente si fondevano con elementi vegetali piantumati. Quando esplori, fai attenzione alle raffinate e sontuose decorazioni pittoriche sparse per la villa. Gli affreschi più significativi sono quelli dell'Atrio in stile toscano, tra cui il famoso cesto di vimini con i fichi e il santuario di Apollo.

Pompei: Tour per piccoli gruppi di Oplontis con un archeologo

Pompei: Tour per piccoli gruppi di Oplontis con un archeologo

Scopri i segreti degli scavi di Oplontis con il nostro tour per piccoli gruppi, guidato da un esperto archeologo. Situata nell'odierna Torre Annunziata, Oplontis è un sito archeologico straordinario, noto per la Villa di Poppea, la lussuosa residenza di Poppea Sabina, seconda moglie dell'imperatore Nerone. Il nostro tour di 1,5 ore ti farà immergere nell'opulenza e nella storia di questa antica villa romana, mostrandoti splendidi affreschi, intricati mosaici e un'architettura ben conservata che offrono un vivido sguardo sul passato. Esplorerai il grande giardino peristilio, le terme e le stanze splendidamente decorate che un tempo ospitavano l'élite della società romana. Ciò che rende il nostro tour davvero unico è l'esperienza della nostra guida archeologa, che farà rivivere le storie e i dettagli del sito con una profonda conoscenza e passione. Non si tratta di un semplice tour, ma di un viaggio educativo nel tempo che ti offrirà l'opportunità di fare domande e di confrontarti con la ricca storia di Oplontis.

Pompei, Oplontis ed Ercolano da Sorrento

Pompei, Oplontis ed Ercolano da Sorrento

Rovine di Pompei, Oplontis ed Ercolano: Questo tour di un giorno intero dei 3 principali siti archeologici dell'area di Napoli include una guida personale e un veicolo privato con autista. Goditi questo viaggio alla scoperta della maestosità di questi antichi cittadini e della loro cultura, dei loro costumi e delle loro splendide costruzioni. La guida e l'autista ti aspetteranno al porto di arrivo, nella hall dell'hotel o dove necessario, con un cartello con il tuo nome. Sii un alieno dalla massa, scegli Mondo Guide e goditi il tuo viaggio.

Esperienze in Scavi archeologici di Oplonti

Tour in Italia

Cose da fare a Italia

Scavi archeologici di Oplonti: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Scavi archeologici di Oplonti? Clicca qui per la lista completa.

Scavi archeologici di Oplonti: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.7
(39 recensioni)

Il biglietto è molto conveniente se, come me, stai visitando la Campania. Ho potuto andare più volte a Pozzuoli ed Ercolano e ovviamente anche esplorare la città senza preoccupazioni. Dato che ad Ercolano ho usato un solo jolly, probabilmente non ho necessariamente risparmiato soldi, ma non ho nemmeno pagato soldi extra. È stato interessante per me utilizzare i trasporti pubblici senza preoccupazioni. Dato che sono stato lì solo per 3 notti e ho visitato anche il tour giornaliero di Capri e del Vesuvio, non potevo fare molto di più. Ma se visiti principalmente i musei, qui risparmierai molto.

Sono appena tornato da Napoli dove ho utilizzato Artecard per 3 giorni. Si attiva sul telefono una volta lì ma è necessario aver effettuato alcuni passaggi qualche giorno prima. Ti permette di andare davanti a tutti per le visite, il che è regale. Unico neo: la Villa dei Misteri di Pompei non è inclusa in Artecard, una grande delusione.

Spiegazioni molto belle e buone del tour, panorami e molto amichevole Ha reso il viaggio molto divertente

La segnaletica a Napoli non è delle migliori. È difficile sapere dove andare o dove ti trovi.

Tutto andò bene. Purtroppo anche i treni sono stati soppressi...