Sintra
Mostre e musei

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Sintra Mostre e musei: le attività più consigliate

  • Lisbona Card: Pass da 24, 48 o 72 ore

    1. Lisbona Card: Pass da 24, 48 o 72 ore

    Scopri la città di Lisbona con la Lisbon Card. Goditi viaggi illimitati sui messi di trasporto e l'ingresso gratuito a 37 musei ed edifici storici. Approfitta degli sconti su una vasta gamma di attrazioni, di buoni sconto per diversi negozi e di una pratica guida che spiega come utilizzare la carta. Dopo aver scambiato il tuo voucher GetYourGuide con la carta magnetica; la Lisbona Card fornisce subito 24, 48 o 72 ore di accesso al sistema di trasporto pubblico. Valida per la metropolitana, gli autobus, i tram e le funicolari Carris, funziona anche sui treni CP tra Cais do Sodré e Cascais e i treni tra Oriente, Rossio e Sintra.   Salta la coda per entrare al Monastero di Jerónimos e sali sulla Torre di Belem. Goditi l'ingresso gratuito al Museo nazionale delle azulejo, il Museo Nazionale delle carrozze e altri. Ammira palazzi mozzafiato, tra cui il Palazzo Nazionale di Mafra e il Palazzo...

    Consiglio la Lisboa Card da 72h. Consente di saltare le file per la maggior parte delle attrazioni, e di risparmiare sugli spostamenti. Non la consiglio a chi vuole visitare Sintra.

  • Sintra: ingresso salta fila al Palácio da Pena e Parco

    2. Sintra: ingresso salta fila al Palácio da Pena e Parco

    Il palazzo è situato nella parte orientale del Parque de Pena, che si deve attraversare per raggiungere la ripida rampa costruita dal barone di Eschwege che costituisce l'accesso all'edificio del castello. Il palazzo stesso è composto da due ali: l'ex monastero manuelino dell'Ordine di San Girolamo e l'ala costruita nel XIX secolo dal re Ferdinando II. Queste ali sono circondate da una terza struttura architettonica che rappresenta una versione fantastica di un castello immaginario, le cui mura si possono percorrere e che comprende merli, torri di avvistamento, un tunnel d'ingresso e persino un ponte levatoio. Nel 1838 il re Ferdinando II acquistò l'ex monastero dei Geronimiti di Nostra Signora di Pena, monastero costruito da re Manuele I nel 1511 in cima alla collina che domina Sintra, e che era stato inoccupato dal 1834, quando gli ordini religiosi furono soppressi in Portogallo. Il m...

    Il parco molto bello e il palazzo da fuori particolare. Dentro, purtroppo c’è una fila di persone per visitare le camere che non permette il libero movimento, si procede come in processione da una stanza all’altra a ritmo decisamente lento e le stanze non sono così stupefacenti, si vedono soprattutto mobilio e piccoli oggetti

  • Palazzo Nazionale di Sintra e Giardini: accesso rapido

    3. Palazzo Nazionale di Sintra e Giardini: accesso rapido

    Esplora 1000 anni di storia portoghese con un biglietto d'ingresso prioritario per il Palazzo Nazionale di Sintra. Accedi a questo monumento storico costruito in prima istanza come castello moresco dopo la conquista della Spagna da parte degli Omayyadi nell'VIII secolo. Segui i passi del primo re del Portogallo che ampliò la fortezza nel 1147. Osserva come i successivi ampliamenti hanno sfruttato il paesaggio naturale mentre ammiri i disegni in stile manuelino e mudéjar dei cortili interni e scopri finestre con archi e pareti sormontate ricoperte da piastrelle smaltate dai motivi geometrici.

  • Palazzo di Monserrate a Sintra: ingresso prioritario

    4. Palazzo di Monserrate a Sintra: ingresso prioritario

    A quattro chilometri dal centro storico di Sintra si trova l'eccezionale Palazzo di Monserrate, situato nel centro di un meraviglioso parco di circa 30 ettari. Il Parco e il Palazzo di Monserrate sono stati inclusi nel paesaggio culturale di Sintra, dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO nel 1995. Il castello risalente al XIX secolo è conosciuto non soltanto per il suo stile moresco-gotico-indiano  unico in architettura, ma anche per i giardini circostanti.  Nel corso degli anni, nei giardini sono state accolte diverse specie di piante provenienti da tutto il mondo. Nei diversi giardini, ammira degli scenari sorprendentemente contrastanti, dalle felci arboree dell'Australia e della Nuova Zelanda, le agavi e gli yucca del Messico. Vai alla ricerca dei rododendri himalayani e dei giardini giapponesi circondati da alberi di bambù e ricoperti di camelie. Goditi una passeggi...

  • Biglietto d'ingresso al centro interpretativo dei miti e delle leggende di Sintra

    5. Biglietto d'ingresso al centro interpretativo dei miti e delle leggende di Sintra

    Ottieni una lezione unica sulla storia di Sintra con un biglietto d'ingresso al Centro interpretativo dei miti e delle leggende di Sintra. Viaggio nel misticismo e nel romanticismo della città attraverso la sua storia, musica, letteratura e altro ancora. Utilizzando tecniche multimediali ed esperienze sensoriali, realtà e finzione si intersecano in tutti i 17 punti di un progetto ideato da architetti, scenografi, sceneggiatori, storici e specialisti in produzioni audiovisive, realtà aumentata, film in 3D e altro ancora. Guarda le foto della città e ascolta i suoni della foresta mentre prendi l'ascensore per ascoltare un narratore che ti racconterà quando sono state create le colline rocciose. Quindi, interagisci con eventi storici attraverso touchscreen e animazioni. Rimani meravigliato mentre le leggende vengono raccontate attraverso ologrammi a grandezza naturale che ti invitano a di...

Sintra: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Sintra? Clicca qui per la lista completa.

Sintra: le opinioni degli altri viaggiatori

Eravamo lì alle 10 del mattino, abbiamo preso l'ultimo libero in un piccolo parcheggio e siamo andati direttamente al palazzo senza fare la fila con un tempo perfetto e una bella visita lì

Meravigliosa! Il sito è da favola e si entra senza fare la fila. Prendere l'autobus 434 da Sintra è fantastico e devi solo salire per un po'. Se sei a Sintra devi visitarla!

Bellissimo castello, sia dentro che fuori. C'è anche molto da vedere nel parco. Eravamo lì troppo poco per vedere tutto.

Trasporti eccellenti, rapporto qualità prezzo ottimo e vasta possibilità di visitare musei e attrazioni.

Cambio del voucher senza problemi. Molto facile da usare.