Aggiungi date

Snorralaug, Reykholt

Snorralaug, Reykholt: le attività e i tour più consigliati

Da Reykjavík: grotta lavica, sorgenti termali e cascate

1. Da Reykjavík: grotta lavica, sorgenti termali e cascate

Approfitta del servizio di prelievo dal tuo alloggio e parti verso ovest alla volta della storica area di Borgarfjörður, una regione che è stata l'ambientazione principale per la maggior parte delle Saghe degli Islandesi.Per prima cosa, visiterai la suggestive Cascata di Glanni e l'area geotermica di Deildartunguhver. Osserva successivamente le cascate Hraunfossar, che si estendono per una lunghezza di circa 900 metri. Le acque scorrono dal campo lavico di Hallmundarhraun, formatosi circa 1.000 anni fa durante un'eruzione dei vulcani che si trovano sotto il ghiacciaio Langjökull. I fiumiciattoli che defluiscono dal campo di lava creano una vista mozzafiato, a pochi metri di distanza da un'altra cascata particolarmente interessante.  Esplora quindi la spettacolare Caverna lavica di Vidgelmir. La grotta, una delle più grandi del Paese, si estende per 1.600 metri in lunghezza ed è caratterizzata da colori sorprendenti e formazioni di lava che si nascondono nelle profondità della terra. L'area circostante l'ingresso della grotta è il miglior esempio della potenza delle eruzioni vulcaniche. Infine, visita il sito storico di Reykholt e scopri di più sulla storia dell'Islanda. Ammira la piccola sorgente termale di Snorralaug, utilizzata dalla gente del posto fin dal XII secolo. Il luogo fu citato negli scritti medievali di Snorri Sturluson, il famoso poeta e politico islandese che era solito fare il bagno in questa zona.

Reykjavik: tour del Silver Circle, dei bagni del canyon e delle cascate

2. Reykjavik: tour del Silver Circle, dei bagni del canyon e delle cascate

Inizia da Reykjavik e dirigiti verso Borgarnes, la porta dell'Islanda occidentale. Fai la tua prima sosta a Deildartunguhver, la sorgente termale più potente d'Europa, che è così forte da fornire acqua calda ed elettricità alla gente del posto per miglia intorno. Trascorri un po' di tempo camminando tra le fumanti nuvole di vapore. Spostati su Hraunfossar, conosciuta anche come le "cascate di lava". Ammira la vista da diverse piattaforme di osservazione e osserva come l'acqua si estende per quasi un chilometro su antichi campi di lava, con l'acqua di disgelo del ghiacciaio Langjokull che si riversa nel fiume Hvita. A pochi metri di distanza si trova Barnafoss, conosciuta anche come "la cascata dei bambini", dal nome della tragica storia di due bambini del posto. La tua prossima tappa è Husafell, un'oasi boschiva mozzafiato e un sito storico con tradizionali case in erba e persino alcune "capanne degli elfi" per deliziare anche i bambini. Ammira opere intriganti di artisti locali, così come la famosa "Pietra di Husafell". Da Husafell, fatti trasportare in auto 4x4 nell'entroterra fino al Deildargil Canyon, dove vedrai Langifoss, un'imponente cascata a due livelli fuori dai sentieri battuti e che pochi conoscono. Prosegui fino al momento clou del tour, i Canyon Baths, per una tradizionale esperienza termale islandese in una località remota e sostenibile che si trova nel profondo del magnifico canyon di Hringsgil. Fai il bagno in 3 piscine in pietra riscaldate geotermicamente a temperature variabili (30-41°C o 86-105°F), insieme a una piscina di acqua fredda e una cascata rinfrescante. Sentiti rilassato in un'atmosfera tranquilla, grazie alla capacità limitata di 20 visitatori alla volta. Immagina com'era per i primi coloni fare il bagno allo stesso modo. Fai la tua ultima tappa a Reykholt, che era la casa medievale di Snorri Sturluson, un famoso storico e capo tribù islandese. Visita Snorralaug (Snorri's Pool), un'altra tradizionale sorgente termale naturale, dove la gente del posto si bagna dal 12° secolo. Da lì, torna nella capitale, dopo una giornata di meraviglie ed esplorazioni nelle terre selvagge dell'Islanda occidentale.

3 attività trovate
Ordina per:

Snorralaug, Reykholt: attrazioni popolari nei dintorni

Snorralaug, Reykholt: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Snorralaug, Reykholt? Clicca qui per la lista completa.

Snorralaug, Reykholt: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.7
(79 recensioni)

È stato fantastico vedere da vicino le sorgenti termali e entrare nella grotta di lava. Eravamo lì con i miei suoceri e mia suocera che ha 78 anni, ci è piaciuto moltissimo entrare nella grotta. Mio suocero, che ha 79 anni, ha difficoltà a camminare, quindi ha scelto di sedersi al bar mentre eravamo nella grotta. Il bar aveva finestre che si affacciavano sul flusso di lava, quindi gli piaceva parlare con la guida e guardare il paesaggio. Le guide che ci hanno accompagnato attraverso la grotta erano molto competenti ed entusiaste e si sono prese molta cura della nostra sicurezza. La passerella era di legno ed era bagnata sotto terra, ma i corrimano ci impedivano di scivolare. Le stalagmiti e i colori all'interno della grotta erano stupendi.

La grotta di lava era fantastica, purtroppo non ho visto il ghiaccio che appare nelle foto, ma l'esperienza è stata fantastica. (Forse l'agenzia dovrebbe scrivere che appaiono stagionali, così la gente non rimane delusa o ha aspettative troppo alte). Ad ogni modo, la guida che avevamo nella grotta, è molto utile e racconta cose interessanti sulla geologia (il suo soprannome era l'Orso). La guida principale (Mohamed credo fosse il suo nome) è stata molto gentile e cordiale (un piccolo suggerimento: poteva mettere un po' di musica da suonare durante il tour), ma per il resto sono rimasto molto soddisfatto del viaggio. Grazie mille!

Questo tour è fantastico. È l'unico tour che ti porta in questi luoghi sul lato ovest dell'Islanda. Mi è piaciuto come fosse un piccolo tour e hai la possibilità di porre le domande che desideri e di trascorrere il tempo di cui hai bisogno. Puoi vedere una splendida cascata che è ampia con diversi punti di vista. La grotta di lava è incredibile e ne vale la pena da sola. Se ti piace la cultura, va bene anche per quello. Nel complesso è stato bello e il ritmo era perfetto dopo una lunga settimana di soste veloci in altri tour.

Vale sicuramente la pena vedere l'Islanda occidentale. Abbiamo inserito tutto il possibile e una visita bonus ad alcuni crateri eccellenti. Ci sono state concesse soste sufficienti per mangiare, usare i bagni e fare scorta. Ho dimenticato il caricabatterie del telefono. Ma la guida mi ha prestato un set di piste di riserva.

Maria è un'ottima guida e l'intero viaggio è stato organizzato molto bene, non c'era fretta e abbiamo potuto goderci il panorama in tutta tranquillità. Anche la grotta è impressionante e quando si è in Islanda vale sicuramente la pena trovare il tempo per visitarla.