Aggiungi date
Spalato

Voli in aereo e in elicottero

Spalato Voli in aereo e in elicottero: le attività più consigliate

Da Sinj: volo su Imotski, Trilj, Omiš e Spalato

1. Da Sinj: volo su Imotski, Trilj, Omiš e Spalato

Sorvola il meglio della Croazia meridionale in questo volo panoramico dall'aeroporto di Sinj che scivola sul fiume turchese Cetina e sopra le pittoresche città di Imotski, Trilj, Omiš e Spalato. Inizia piombando sul campo di Sinj e continua lungo il fiume Cetina verso l'affascinante città fluviale di Trilj. Quindi, svolta verso Imotski e sorvola i paesaggi carsici calcarei. Passa sopra la città di Imotski e ammira due laghi vulcanici. Continua il viaggio verso Omiš e ammira il respiro pieno della città alla foce del bellissimo canyon del fiume Cetina, che si apre nel mare. Infine, termina il volo risalendo la costa verso la periferia di Spalato, dove girerai verso la fortezza di Klis e tornerai alla città di Sinj.

Da Sinj: volo privato di 20 minuti con Cetina e il lago Peruča

2. Da Sinj: volo privato di 20 minuti con Cetina e il lago Peruča

Dopo la partenza dall'aeroporto di Sinj, vi aspetta un cavalcavia per l'omonima città medievale dei cavalieri. La città di Sinj si trova in uno splendido paesaggio di colline boscose, Sinjsko polje (Sinj Field) e il fiume Cetina. Sinj è circondata dalle pendici delle montagne di Svilaja, Dinara e Kamešnica, è l'ideale per quei turisti che desiderano una vacanza attiva. Durante i mesi estivi, le persone di solito fanno un tuffo nel fiume Cetina. Sinj è famosa per i cavalieri di Sinj o "alcari". Gli abitanti di Cetinska Krajina celebrano ancora la maestosa vittoria sugli ottomani nel 1715. Le celebrazioni si svolgono alla vigilia della festa dell'Assunzione organizzando il famoso torneo "Sinjska Alka". Il prossimo è il volo sul fiume Cetina, il fiume più lungo della Dalmazia centrale. Ha otto sorgenti tra cui la più grande è il lago Glavaševo. La forza idrica di Cetina è stata sfruttata dal bacino idrico del lago Peruča, situato a 25 chilometri a valle della sorgente del fiume. Il lago Peruča è stato il primo grande serbatoio creato nel carsismo e il primo serbatoio remoto nel sistema idroelettrico di Cetina. Fu gravemente danneggiato durante la guerra d'indipendenza croata. Il mito Zjere è un fatto interessante sul Lago Peruča. Il cosiddetto mostro del lago Peruča è un serpente che cresce per più di tre metri di lunghezza ed è noto per la sua comparsa nel lago. Il mostro di Loch Ness della Croazia. Il tuo volo prosegue lungo il fiume Cetina fino alla città di Trilj. La città di Trilj si trova sul fiume Cetina e si trova nell'entroterra della Dalmazia. Intorno a Trilj ci sono molti reperti risalenti al Mesolitico. Il primo gruppo registrato che abitava questa zona era una delle tribù illiriche chiamate Delmati. Hanno combattuto ferocemente contro i romani per decenni, ma alla fine hanno perso. Tuttavia, i romani costruirono la fortezza legionario Tilurium sulla collina sopra Trilj che vedrai sorvolando. In cima alla collina di Gardun, resti di una fortezza legionario a Tilurium. Tilurium custodiva l'ingresso della valle della Cetina da sud e l'accesso al capoluogo di provincia a Salona. Mentre voli in giro, vedrai il castello di Čačvina. Questo castello è una fortezza che ha protetto l'approccio contro la Bosnia durante le guerre ottomane. Si trova in una posizione strategica che consente al suo equipaggio di supervisionare il traffico di merci attraverso il passaggio di montagna che porta in Bosnia. All'ingresso del canyon del fiume Cetina si trova la fortificazione di Nutjak. Fu costruito nel XV secolo per proteggere la terra a ovest del fiume Cetina dagli Ottomani. Infine, l'aereo farà il giro del campo di Sinj e tornerà all'aeroporto.

Da Sinj: volo privato di 30 minuti su Spalato e Solin

3. Da Sinj: volo privato di 30 minuti su Spalato e Solin

Questo percorso inizia decollando dall'aeroporto di Sinj, sorvolando la città di Sinj e il bellissimo campo di Sinj. Questo paradiso di acqua, campi e pietre nasconde alcune delle specie di flora e fauna più endemiche della Croazia. I paesaggi e i sotterranei del fiume Cetina sono ricchi di perenni, salvia, erica e timo. Potresti anche vedere la fortezza di Sinj che era storicamente un luogo molto importante. Dirigiti a Spalato, dove sorvolerai la fortezza di Klis. Sulle scogliere tra Mosor e Kozjak si erge la fortezza di Klis. Fu edificato in una posizione strategica straordinaria che consentiva il controllo militare sulla valle del Klis. La fortezza di Klis è stata magnificamente conservata per intero. Dopo aver sorvolato la fortezza di Klis, vedrai la città di Spalato, con la sua oasi verde Marjan. Vedrai anche l'isola di Brač e l'isola di Šolta. Vedrai incredibili mari blu sotto! Spalato è la seconda città più grande della Croazia e il più grande porto dei traghetti. È il centro culturale ed economico della regione. La più grande superficie verde di Spalato, Marjan è stata dichiarata Parco Forestale nel 1964. Secondo i ritrovamenti archeologici, era abitata già nella preistoria. Qui sono stati trovati pezzi di ceramica preistorica. Sono stati scoperti anche i resti del tempio di Diana, la dea della caccia. Fino al XV secolo, Marjan era ricoperta di foreste. A causa dell'espansione degli insediamenti, delle guerre e delle conquiste turche, dell'incendio doloso e della bonifica, Marjan divenne un'arida landa desolata in soli due secoli. Il rimboschimento iniziò piantando i primi pini nel 1852. Con il passare degli anni, la foresta si rinnovava e gli animali tornavano. Il primo acquario marino è stato fondato a Marjan nel 1928. Dopo aver sorvolato Spalato, la fine del tuo volo ti porterà sopra la piccola città di Solin. Solin fu capitale della provvidenza romana. Tuttavia, Solin (o Salona) scomparve alla fine del medioevo per non essere mai più rinnovata. Oggi è una città dal ricco patrimonio culturale dall'antica Salona (foro con templi, anfiteatro e cimiteri con martiri Salonitani) al Medioevo, tempo della regina Jelena e della dinastia Trpimirović, all'incoronazione di Zvonimir come re di Dalmazia e Croazia. Situata vicino al fiume Jadro, oggi Solin è la città più giovane della Croazia. È stata visitata da Papa Giovanni Paolo II nel 1998. Successivamente, volerai verso il lato occidentale di Spalato, dove potrai vedere alcune magnifiche spiagge di Spalato. Spiagge sabbiose popolari, spiagge di ciottoli, luoghi rocciosi, si trovano tutti a Spalato. L'ultimo passo è tornare all'aeroporto. Questo è un tour unico nel suo genere e vedrai tutto ciò che devi vedere in soli 30 minuti.

Da Brač: volo panoramico su Brač, Hvar, Šolta e Spalato

4. Da Brač: volo panoramico su Brač, Hvar, Šolta e Spalato

Questo percorso inizia con la partenza dall'aeroporto di Brač e un volo sulla bellissima spiaggia Zlatni rat vicino a Bol, una delle spiagge croate più famose, in direzione dell'isola di Hvar. Il volo prosegue verso Vrboska, uno dei villaggi più pittoreschi dell'isola di Hvar, e presto sorvolando le città di Jelsa e Starigrad. Una scena che attende i viaggiatori è la vista del castello Tvrdalj, residenza estiva di Petar Hektorović, con una vasca per pesci d'acqua di mare e una torre con una colombaia. Dopodiché, il volo prosegue verso la città di Hvar, il centro amministrativo dell'isola e una delle destinazioni turistiche di fama mondiale. Sopra la città si trova un osservatorio, utilizzato sia per scopi turistici che scientifici. Il volo prosegue attraversando il canale di Hvar verso l'isola di Šolta con alte scogliere intoccabili che sfociano nel mare sul lato sud dell'isola e diversi antichi villaggi di pescatori situati nelle baie sul lato nord dell'isola, come la romantica Stomorska . Il volo termina sorvolando la città di Spalato e tornando indietro attraverso il Canale di Brazza in direzione di Supetar, il centro amministrativo dell'isola di Brazza.

Da Sinj: volo panoramico privato di 1 ora sui laghi di Imotski

5. Da Sinj: volo panoramico privato di 1 ora sui laghi di Imotski

Scopri Sinj dal cielo con un emozionante volo privato sulla regione. Goditi paesaggi verdeggianti lungo il percorso e viste panoramiche su laghi, fiumi e coste. Goditi il tempo per passeggiare e visitare antiche fortezze. Questo percorso inizia nel campo di Sinj, una città nell'entroterra dalmata, la zona conosciuta come Cetinska Krajina. Questa è una zona che attrae più visitatori ogni anno, soprattutto grazie al tradizionale Torneo dei Tilters di Sinj (Sinjska Alka). Il volo parte da Sinj e prosegue lungo il fiume Cetina. La sorgente del fiume è una sorgente carsica. Cetina nasce alle pendici nord-occidentali della Dinara, in un piccolo paese chiamato Cetina. Il fiume è per lo più calmo con paesaggi mozzafiato. Quindi sorvola la città di Trilj. Anche questa zona è diventata sempre più popolare tra i turisti. Offre attività all'aperto come la pesca sul fiume Cetina, la canoa, il rafting, l'equitazione, il ciclismo e l'escursionismo. Successivamente, l'aereo vira verso Imotski, sorvolando i paesaggi carsici che in pochi minuti si trasformano in una fertile vallata delimitata da altipiani rocciosi. Imotski è una città situata sul versante settentrionale del massiccio del Biokovo nell'entroterra della Dalmazia. È una bella cittadina da visitare. Ci sono due laghi vicino a Imotski: il Lago Blu e il Lago Rosso, ognuno chiamato per il colore del paesaggio attorno ai suoi confini. Dopo il volo sui laghi, il percorso ti porta alla città di Omiš. Omiš si trova presso il Canyon del fiume Cetina. Omiš è ampiamente conosciuta per la sua gloriosa storia di pirati e serve a ricordare i tempi in cui i pirati controllavano Omiš. Il principale punto di riferimento rimasto dai pirati si erge orgoglioso sulla città: la fortezza di Mirabela. I pirati di Omiš usavano la fortezza come vedetta in modo che le navi mercantili non potessero passare inosservate durante la navigazione lungo la costa. Il volo prosegue lungo la costa verso la periferia di Spalato. La costa occidentale di Spalato è l'estensione della Riva di Spalato a ovest. Goditi una magnifica vista su Spalato e sugli yacht di lusso. La prossima tappa del percorso è la fortezza di Klis, che fungeva da importante fonte di difesa in Dalmazia, soprattutto nel medioevo. La fortezza è una delle fortezze più straordinarie della Croazia ed è ben conservata. Se hai tempo, puoi facilmente passare qualche ora a passeggiare. Infine, torna alla città di Sinj. Probabilmente vedrai la Fortezza di Sinj che offre una delle viste più belle della zona. Puoi vedere tutto il fiume Cetina e i villaggi circostanti. Se sei interessato a visitare l'entroterra della Dalmazia questo è il modo migliore per darti un'anteprima di quello che puoi aspettarti.

Voli in aereo e in elicottero a Spalato: domande frequenti

Voli in aereo e in elicottero: quali sono le altre cose da fare a Spalato?

Le altre cose imperdibili da fare a Spalato sono:

Spalato: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Spalato? Clicca qui per la lista completa.