Stirling
Tour di quartieri tipici

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Stirling Tour di quartieri tipici: le attività più consigliate

Outlander, palazzi e giacobiti: tour da Edimburgo

1. Outlander, palazzi e giacobiti: tour da Edimburgo

Parti da Edimburgo e viaggia verso nordovest fino al Midhope Castle (dal 1° aprile al 24 settembre), il Lallybroch Castle della serie televisiva "Outlander." Questa fortezza, risalente al XV secolo, è stata utilizzata per ricreare Fort William, il quartier generale di Black Jack Randall in Outlander. Costruito dalla famiglia Crichton, le sue fortificazioni sulle rive del Firth of Forth lo fanno sembrare una sorta di "nave mai salpata". Visita le sue possenti mura ed ammira lo straordinario panorama. La fermata successiva è al borgo reale di Linlithgow dove potrai visitare l'omonimo palazzo, location della prigione di Wentworth in Outlander e originariamente residenza reale e tappa intermedia tra il castello di Edimburgo e quello di Stirling. Procedi fino alla tenuta di campagna del XIV secolo di Callander House, costruita sui resti della linea del Vallo di Antonino. Sulle orme di Claire e Jamie, il tour di Outlander continua fino al Castello di Doune (dal 25 settembre al 31 marzo), la casa del clan MacKenzie. Qua potrai visitare il castello e scattare qualche foto nei dintorni prima di procedere in direzione Blackness Castle. Spostati a Culross per scoprire un piccolissimo villaggio nel cuore del Fife. Probabilmente il miglior esempio di villaggio scozzese del XVII secolo, i giardini di Culross compaiono come giardino delle erbe di Claire in Outlander, così come ilmercat cross(la croce del mercato) del villaggio di Cranesmuir. Passeggia lungo le strade acciottolate ed ammira il pittoresco Biscuit Café prima di fermarti per alcune foto ai megaliti di Tuilyies (tempo permettendo). Poi, raggiungi la grandiosa Hopetoun House, circondata da un parco di cervi e da sentieri immersi nella natura. Il grazioso edificio del XVII secolo venne utilizzato come residenza del Duca di Sandringham in Outlander e tu potrai scegliere di visitare la casa o di esplorare i dintorni prima di fare rientro ad Edimburgo.

...
Sulle tracce di Outlander: 4 giorni da Edimburgo

2. Sulle tracce di Outlander: 4 giorni da Edimburgo

Parti da Edimburgo e inizia a ripercorrere le più note location cinematografiche che hai visto nella serie TV Outlander. La prima tappa è l'affascinante villaggio di Culross. Poi continua nella piccola città di Falkland per rivivere le prime scene della serie, in cui Falkland sostituisce la Inverness del 1940. Nel primo pomeriggio ti fermerai al Newtonmore Highland Folk Museum, che ospita le repliche delle fattorie dai tetti in paglia delle Highlands del XVIII secolo. Queste sono state usate come ambientazione nel primo episodio della serie. Raggiungi quindi Aviemore, dove è possibile riconoscere le bellissime colline e l'area boscosa di Tulloch Ghru. Più tardi nel pomeriggio arriverai a Inverness, dove ti fermerai per le successive due notti.  Il secondo giorno inizierà con una visita a Culloden, che svolge un ruolo importante nella storia scozzese e nei libri di Outlander. È al campo di battaglia di Culloden che Claire e Jamie si sono detti addio, prima che Jamie si unisse all'esercito giacobita per combattere per gli Stuart. Avrai la possibilità di vedere il centro visitatori e il sito, e potrai rendere omaggio a coloro che hanno perso la vita nell'ultima battaglia combattuta sul suolo britannico. Quindi visita i menhir di Clava Cairns, a breve distanza in auto. Dopo pranzo, proseguirai per Castle Leod, la "casa del Clan MacKenzie", dove potrai goderti una passeggiata rilassante. Il castello ricorda quello descritto da Diana Gabaldon, anche se la scrittrice non ne aveva mai sentito parlare prima di scrivere Outlander. Raggiungi con un breve tragitto Beauly, dove si trova Beauly Priory, vero sito della tomba di Lord Lovat nel cuore delle terre del Clan Fraser. Beauly Priory è una bellissima rovina del XIII secolo dove sono sepolti i Lovat Frasers nel libro di Diana Gabaldon. Nel pomeriggio avrai l'opportunità di assaggiare "l'acqua di vita" con un tour e una degustazione presso una distilleria di whisky. In seguito,  fai ritorno a Inverness, dove avrai tempo a sufficienza per esplorare la città e godertela per un'altra serata. Il terzo giorno inizia con una visita al maestoso Glen Affric. Laghi, montagne e foreste di pini: questa è una delle valli più belle della Scozia. Prosegui lungo Loch Ness e attraverso Great Glen prima di andare a Glenfinnan. E' incorniciata dallo spettacolare scenario tipico delle Highlands ed è il luogo di una sezione della linea ferroviaria del treno a vapore giacobita notoriamente utilizzato come l'Hogwarts Express in Harry Potter. Il pernottamento sarà a Fort William sotto l'ombra della montagna più alta della Gran Bretagna, il Ben Nevis. Il quarto giorno inizia con un percorso attraverso la magnifica Glencoe e attraverso l'aspra zona di Trossachs per arrivare al castello di Doune. Il castello è una vasta rovina che rappresenta Castle Leoch nel programma TV. In seguito, farai una sosta fotografica al Blackness Castle sulle rive del Firth of Forth. Questo posto è stato utilizzato come set per Fort William e appare in molti altri film, grazie alla sua splendida ambientazione e alle pareti fittamente fortificate. Dopo questa avventura medievale, si tornerà a Edimburgo in prima serata.

...
Tour personalizzato di un'intera giornata: Loch Ness, Glencoe e Highlands

3. Tour personalizzato di un'intera giornata: Loch Ness, Glencoe e Highlands

Quando nelle Highlands ti sentirai a casa. Più a nord, più diventa selvaggio. In questo tour, ti godrai il paesaggio, l'ospitalità delle Highland e varie attività (che puoi scegliere) lungo il percorso come passeggiate, distillerie / birrerie, caccia ai mostri, farti la faccia o qualsiasi cosa ti piaccia. Non dimenticare che durante il tour non sei guidato, sei tu a guidare e il tour è tuo! Il tuo tour può essere adattato e modificato in base ai tuoi interessi. Se non puoi guardare un altro castello durante il viaggio e vuoi saltare un'attrazione per vederne un'altra, o vuoi rimanere più a lungo in un posto, dipende completamente da te. Il giorno del tour, ti verrà fornito un elenco di tutte le attrazioni lungo il percorso che spesso non sono menzionate nelle guide turistiche, così avrai la possibilità di vedere qualcos'altro.

...

Stirling: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Stirling? Clicca qui per la lista completa.

Stirling: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.5 / 5

basata su 183 recensioni

Il tour è stato fantastico e la nostra guida, Martin, davvero simpatica e cortese. Ci ha intrattenuto durante i viaggi per le diverse tappe con informazioni storiche, simpatici aneddoti e canzoni che rispecchiano la tradizione scozzese. Quello che mi è dispiaciuto è stato il non poter visitare Lallybrooke poiché chiuso in questo periodo, ad ogni modo un'esperienza consigliatissima per i fan di Outlander e non. I palazzi ed i luoghi visitati sono davvero suggestivi!

Un tour che fa sognare

Un tour che ti immerge nelle atmosfere di Outlander, circondati dalle bellezze del paesaggio scozzese. Nel nostro caso c’è stato un piacevole disguido: ci hanno portate a Doune Castle a causa della chiusura di un altro palazzo (praticamente abbiamo fatto il winter tour al contrario). Consigliatissimo!!! La nostra guida, Tonks, AMAZING!

Informativa ma richiesta più comunicazione.

Mi è piaciuto molto il tour ma vorrei essere informato che il pagamento richiesto per l'ingresso in alcuni castelli e non incluso nel prezzo. Anche in contanti per un solo castello, solo per fortuna abbiamo avuto i soldi per noi. Altrimenti fantastica giornata fuori.

Bellissimo tour e Gillian una guida strepitosa

Ho partecipato a questo tour e lo consiglio. L'organizzazione è precisa, puntuale e il personale cordiale. Il tempo destinato alle visite è sufficiente e la nostra giuda / autista Gillian davvero una ventata di allegria e simpatia.

Ho fatto un po’ fatica a capire la guida a causa del forte accento, ma nel complesso sono rimasta molto soddisfatta