Tbilisi
Proposte di cena

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Tbilisi Proposte di cena: le attività più consigliate

Da Tbilisi: Monastero di David Gareji dove il tempo si ferma

1. Da Tbilisi: Monastero di David Gareji dove il tempo si ferma

Il complesso del monastero di Davit Gareji fu fondato nella prima metà del VI secolo da uno dei santi padri assiri - David. L'insediamento di David in una delle grotte fu l'inizio della fondazione di quel centro religioso e culturale, che un tempo contava 12 monasteri. Il complesso di Davit Gareji scolpito nella roccia è uno dei più grandi tra questi complessi scolpiti. Il monastero di Bertubani è uno dei monasteri rupestri del complesso Davit Gareji, il cui dipinto suscita l'interesse dei visitatori. Il monastero di San Giovanni Battista si trova anche nel complesso Davit Gareji, 12 chilometri a ovest della lavra di David, è un unico complesso scavato nella roccia. Fu fondata nel VI e VII secolo da un discepolo di David Garedjeli, Lucian. Quindi, visita il monastero medievale di Udabno (deserto) nel complesso Davit Gareji. Il monastero rupestre comprende molte chiese cellulari. La struttura principale del complesso è la Chiesa della Vergine Maria. Nel monastero è conservato un dipinto in cui è stato registrato per la prima volta il ciclo di vita di David Garedjeli. Lo strato più antico della pittura del tempio principale risale alla seconda metà del X secolo.    

...
Da Tbilisi: gita giornaliera privata in Armenia

2. Da Tbilisi: gita giornaliera privata in Armenia

Inizia la tua gita di un giorno alle 9:00 con un prelievo dall'hotel. Guidare per circa 40 minuti e raggiungere il confine georgiano-armeno. Dopo aver elaborato la dogana, inizia l'esplorazione dell'Armenia. Incontra la tua guida armena locale e dirigiti verso il primo punto di riferimento, il Monastero di Akhtala. Ammira i suoi famosi preziosi affreschi e ammira lo splendido paesaggio che circonda l'edificio storico. Dopo aver visitato il monastero di Akhtala, visita un altro vecchio edificio religioso che si dice sia stato costruito tra il V e il VII secolo. Scopri la Basilica di Odzun e dopo esserti meravigliato della sua imponente architettura, continua fino alla fermata successiva. Lungo la strada lasciati stupire da paesaggi affascinanti che cambiano radicalmente da un chilometro all'altro. Dopo un breve viaggio, arriva al complesso monastico di Haghpat e Sanahin, che erano storicamente famosi per la loro scuola di illuminatori e calligrafi. A Haghpat, fermati per il pranzo in un ristorante locale e prova la vera ospitalità armena. Assaggia i tradizionali khorovat (barbecue) abbinati alla vodka di frutta fatta in casa. Dopo una giornata trascorsa a esplorare l'Armenia, torna al tuo hotel a Tbilisi.

...
Tour privato della regione vinicola di Kakheti

3. Tour privato della regione vinicola di Kakheti

Visita una cantina tradizionale georgiana a Kakheti. Vino e brandy, chacha, sono preparati secondo i tradizionali standard e le ricette georgiane. Il tuo ospite dirà un vero brindisi georgiano mentre ti diverti a bere. Fai un corso di perfezionamento in pane georgiano, Puri. Impara come cuocere in modo tradizionale, in un forno di argilla circolare profondo chiamato un tono. Al Museo Pirosmanashvili, impara la triste storia del famoso pittore georgiano, Niko Pirosmanashvili, noto anche come Pirosmani. Il museo è stato fondato nel villaggio natale di Pirosmani, Mirzaani, nel 1960 e comprende la sua casa di famiglia e una sala espositiva che espone alcune delle sue opere originali e oggetti personali. Esplora il Monastero di San Nino a Bodbe. è stato originariamente costruito nel IX secolo ed è uno dei principali siti di pellegrinaggio in Georgia. Tiene la tomba di ST. Nino, la fanciulla dei Cappadocia che convertì il popolo georgiano al cristianesimo già nel 337 d.C. Ha una vista mozzafiato sulla valle di Alazani e sulle montagne del Caucaso innevate. Continua a Sighnaghi, la città dell'amore. È la città più bella di Kaheti. Sighnagi fu originariamente sviluppato nel XVIII secolo dal re Erekle II. Le mura difensive e le 28 torri furono costruite per proteggere la città contro un'invasione di Lezgian. Ci sono viste meravigliose sulla valle di Alazani fino al Caucaso. Fai una passeggiata e poi una cena tradizionale con un workshop per imparare a cucinare i piatti tradizionali. Assapora le caramelle tradizionali di Churchkhela e Pelamushi.

...

Tbilisi: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Tbilisi? Clicca qui per la lista completa.