Vienna
Biglietti

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Vienna Biglietti: le attività più consigliate

Karlskirche di Vienna: concerto "4 Stagioni" di Vivaldi

1. Karlskirche di Vienna: concerto "4 Stagioni" di Vivaldi

Lasciati ammaliare dalle Quattro Stagioni di Vivaldi, un capolavoro della musica classica. Visita la Karlskirche di Vienna e assisti a un concerto di un quartetto d'archi e di un basso continuo. L'esibizione dell'Orchestra 1756, un gruppo classico che suona strumenti d'epoca, renderà questo concerto davvero straordinario. Regalati un viaggio nel tempo con questo concerto serale e vivi momenti indimenticabili all'insegna di suoni storici. Le Quattro Stagioni includono 4 dei 12 rivoluzionari concerti di violino che interpretano ogni stagione dell'anno. Questo capolavoro ha tratto ispirazione da 4 sonetti e ti condurrà in un mondo ricco di suoni, con tuoni e fulmini, ghiaccio che scricchiola e uccelli che cantano, un giovane pastore addormentato, battute di caccia e molto altro. Programma: Le Quattro Stagioni Primavera, Opera 8 Numero 1 Estate, Opera 8 Numero 2 Autunno, Opera 8 Numero 3 Inverno, Opera 8 Numero 4 Opere di W. A. Mozart, J. S. Bach, H. I. F. Biber e altri importanti compositori.

Scuola di equitazione spagnola: spettacolo dei Lipizzani

2. Scuola di equitazione spagnola: spettacolo dei Lipizzani

Goditi il balletto degli stalloni bianchi nell'unica e barocca Scuola di equitazione invernale dell'Hofburg, costruita per volere di Carlo VI. Questi spettacoli sono il risultato di anni di formazione per il fantino e i Lipizzani. La Scuola di equitazione spagnola è l'unica istituzione al mondo a praticare l'equitazione classica della tradizione rinascimentale della Haute Ecole da oltre 450 anni. Dai giovani e vivaci stalloni ai cavalli completamente addestrati della scuola, questi animali incantano il pubblico esibendosi in esercizi mozzafiato, come capriole, levade e tanti altri. Il fisico e la grazia dei Lipizzani si adattano perfettamente all'equitazione classica. Essi rappresentano la razza equina più antica d'Europa. L'esercizio e la salvaguardia dell'equitazione classica sono alcuni dei compiti fondamentali portati avanti dalla Scuola di equitazione spagnola, che fa parte dei Patrimoni orali e immateriali dell'umanità UNESCO. Il celebre artista multimediale André Heller ha creato un'illuminazione particolare per questi spettacoli che si svolgono nel maneggio più bello del mondo. Questa atmosfera e la musica classica viennese di accompagnamento rendono ancora più piacevole la magnifica presentazione del fantino e dei Lipizzani. The 1.5-hour Gala Performance includes live moderation, the Standard Performance is 70 minutes long, and the Tribute to Vienna performance lasts for 2 hours.

Vienna: Mozart Orchestra nella Sala Dorata

3. Vienna: Mozart Orchestra nella Sala Dorata

Alimenta il tuo spirito artistico con le note di Mozart e Strauss in una delle sale concerto più venerate della città: in questa serata piacevole ed elegante potrai ascoltare la performance della nuova Vienna Mozart Orchestra. Fondata nel 1986, la Vienna Mozart Orchestra è composta da musicisti della Vienna Philharmonic Orchestra, della Vienna Symphonic Orchestra e di altri prestigiosi complessi austriaci. Oltre ai numerosi tour internazionali, la Vienna Mozart Orchestra è conosciuta per mettere in scena a Vienna concerti con musiche di Mozart in costumi d’epoca, arricchendo così l’offerta musicale della città. Potrai ascoltare 30 musicisti professionisti, 2 solisti riconosciuti a livello internazionale e 2 cantanti d’opera della Vienna State Opera e della Vienna’s Volksoper che presentano un concerto nel tipico stile dei conservatori della fine del XVIII secolo diretti da famosi direttori d’orchestra. L’incomparabile acustica e l’impressionante architettura di questa sala concerti viennese faranno di questa esperienza un momento indimenticabile.

Vienna: salta la fila per la ruota panoramica

4. Vienna: salta la fila per la ruota panoramica

La ruota panoramica gigante di Vienna è una delle principali attrazioni turistiche della capitale austriaca ed è il simbolo indiscusso del famoso Wiener Prater. Dotata di una struttura semplice, la ruota panoramica si rivela un'attrattiva imperdibile per tutti i visitatori di Vienna, paragonabile ad altri siti immancabili della città come il Palazzo di Schönbrunn, la Cattedrale di Santo Stefano e la Scuola di Equitazione Spagnola. Un giro su questa imponente e affascinante struttura e lo spettacolare panorama che si può ammirare da quassù rendono questa ruota un vero sito d'interesse architettonico e culturale per tutti i visitatori a Vienna. Non potrai dire di essere stato a Vienna, se non approfitti di un giro sulla famosa Ruota Panoramica Gigante e non ti godi la sensazionale vista sui tetti della città. La struttura ruota a una velocità di 2,7 km orari e impiega poco più di 4 minuti per una rotazione completa, se non si ferma per far salire o scendere i passeggeri. Durante il giro sulla ruota panoramica, potrai ammirare una splendida vista su Vienna e sull'area circostante, inclusi il Danubio, le colline della Selva Viennese, il Marchfeld e il Bacino di Pannonia. Ma la ruota panoramica gigante ha anche altro da offrire, da una corsa sulle tradizionali cabine della ruota all'organizzazione di piccole feste, conferenze stampa o una cena romantica per 2 persone sulle lussuose cabine. Inoltre, la struttura di recente costruzione "Panorama" offre una retrospettiva della storia e degli eventi di Vienna negli ultimi 2000 anni. I visitatori potranno anche rivivere gli anni della Vienna storica, grazie alle cabine della ruota in perfetto stile retrò.

Vienna: biglietti di ingresso per il castello del Belvedere

5. Vienna: biglietti di ingresso per il castello del Belvedere

Visita il Sito Patrimonio dell'UNESCO del Castello del Belvedere di Vienna, uno degli edifici barocchi più belli d'Europa, e ammira i numerosi capolavori al suo interno, opera di vari artisti risalenti a epoche differenti. La vasta collezione del Belvedere include diverse migliaia di oggetti d'arte e una parte di questi è esposta nella mostra permanente del Belvedere Superiore. All'interno di questa galleria d'arte, apprendi maggiori dettagli sulla storia dell'arte austriaca in un contesto internazionale, dal Medioevo fino al XX secolo. Oltre a visitare la storica Sala dei Marmi, ammira anche la Cappella del Palazzo, la splendida Sala Terrena nel Belvedere Superiore e una serie di incredibili opere che coprono ben 500 anni di storia dell'arte. Insieme alla più vasta collezione al mondo di Klimt, che include importanti opere del periodo Art Nouveau come "Il Bacio" e "Giuditta", il castello ospita anche alcuni capolavori di Schiele, Kokoschka, Waldmüller, Renoir, Monet e Van Gogh e importanti collezioni del XIX e del XX secolo, del periodo barocco e del Medioevo. Al pianoterra del Belvedere Superiore, ammira l'arte del Modernismo Classico e del periodo interbellico, oltre alla collezione barocca sul piano nobile. Inoltre, è stata sviluppata la realizzazione di una nuova stanza per i capolavori di Gustav Klimt, in modo che "Il Bacio" possa essere presentato sotto una nuova luce. Dopodiché, potrai visitare il Palazzo Invernale, location di una nuova mostra all'interno del Belvedere nel centro di Vienna. Con l'apertura di questo nuovo, e quarto, spazio espositivo del Belvedere, si è creato un ulteriore e importante polo artistico al centro di Vienna, tramite la cooperazione tra il palazzo cittadino e il palazzo del giardino, ovvero il Palazzo Invernale e il Palazzo del Belvedere. Grazie all'apertura della 21° Haus nel novembre 2011, il Belvedere è in grado di esporre in modo permanente opere d'arte nella collezione che va dal periodo postbellico fino ai giorni nostri. Dal giugno 2012, alcune parti della collezione sono esposte al primo piano della 21° Haus, offrendo prospettive diverse attraverso esposizioni tematiche sempre nuove. L'epicentro verte sull'arte contemporanea austriaca e sulla sua contestualizzazione internazionale, in modo da rappresentare un orientamento programmatico della 21° Haus.

Opera di Stato di Vienna: ingresso prioritario e tour

6. Opera di Stato di Vienna: ingresso prioritario e tour

Usufruisci di un ingresso prioritario ed esplora l'Opera di Stato di Vienna grazie a questo tour. Immergiti nell'architettura neorinascimentale e negli intricati design del teatro dell'opera e scopri molte cose solitamente nascoste al tipico pubblico serale. Arriva al teatro dell'opera e mostra il voucher di conferma per entrare. Incontra la tua guida e inizia il tuo viaggio attraverso l'edificio.  Dal foyer, prendi la grande scalinata per le sale di rappresentanza (il salone del tè, Marble Hall, Schwind Foyer, Gustav Mahler Hall) prima di raggiungere l'auditorium.  Fermati e dai un'occhiata al palco su cui si sono esibiti molti musicisti, ballerini e artisti famosi. Mentre esplori la struttura, ascolta i fatti sulla storia dell'edificio e la sua architettura e scopri come viene gestito un teatro dell'opera.

Vienna: concerto Requiem di Mozart nella Karlskirche

7. Vienna: concerto Requiem di Mozart nella Karlskirche

Scopri il lato vero, autentico e impressionante della Vienna di Mozart. Assisti a un concerto serale di prim'ordine nella Karlskirche, una delle chiese barocche più belle e interessanti situate a nord delle Alpi. La Messa di Requiem in D minore (K. 626) di Wolfgang Amadeus Mozart, che fu completata da F. X. Süssmayr, sarà suonata nella chiesa. La particolarità di questo concerto è che il numero di 40 musicisti dell'orchestra è basato su quello della prima mondiale del 1756, donando così all'esibizione quel tocco di purezza originaria. Il Requiem fu l'ultima composizione di Mozart nel 1791 e fu anche una delle sue opere più belle. Intorno alla messa di requiem aleggiano diverse leggende, ad esempio si narra che Mozart cantasse la commovente "Lacrimosa" con i suoi amici sul letto di morte. Assisti a un concerto serale nella Karlskirche di Vienna e rivivi le sonorità e l'atmosfera dell'epoca di Mozart.

Classic Ensemble Vienna: concerto nella Chiesa di San Pietro

8. Classic Ensemble Vienna: concerto nella Chiesa di San Pietro

Scopri la Chiesa di San Pietro, una delle più belle chiese barocche di Vienna. Scopri la Chiesa di San Pietro, una delle chiese barocche più belle di Vienna, costruita dal 1701 al 1733 sui progetti di Lukas von Hildebrand. Lasciati incantare dalla Classic Ensemble Vienna durante una magica serata all'insegna della musica classica e ascolta le sublimi interpretazioni di opere di celebri compositori, come Mozart, Beethoven, Bach e molti altri. Ascolta fantastiche interpretazioni delle opere di famosi compositori come Mozart, Beethoven, Bach e altri ancora. Ascolta la "Eine kleine Nachtmusik" (Piccola serenata notturna), lascia che la musica ti guidi tra "Le Quattro Stagioni" e segui le storie musicali di Mozart, Bach e Schubert. Goditi queste opere classiche nel cuore di Vienna, nei meravigliosi ambienti delle volte sotterranee della Chiesa di San Pietro.

Vienna: concerto classico a Mozarthaus

9. Vienna: concerto classico a Mozarthaus

La Mozart Ensemble Vienna ti invita a un concerto indimenticabile presso la prima casa di Mozart. Goditi la musica dal periodo classico viennese, composta da artisti del calibro di Mozart, Haydn, Schubert, Beethoven e altro ancora. La Sala Terrena della Mozarthaus è situata nel centro storico della città, nei pressi della Cattedrale, vicino a Hofburg e alla Cattedrale di Santo Stefano. Essa venne costruita come parte del monastero dell'Ordine dei Cavalieri tedesco nella seconda metà del XII secolo. Nel 1781, Wolfgang Amadeus Mozart visse nel monastero dell'Ordine dei Cavalieri tedesco. Ha suonato numerosi concerti presso la più antica sala da concerti di Vienna, commissionata dall'arcivescovo Colloredo, un mecenate importante della famiglia Mozart.

Vienna: biglietto con ingresso prioritario per la Donauturm

10. Vienna: biglietto con ingresso prioritario per la Donauturm

Visita la strepitosa Donauturm (Torre del Danubio) e scopri una delle attrazioni più alte di Vienna. Prendi il bus navetta dalla stazione della metropolitana Alte Donau o da quella di Neue Donau. Una volta raggiunta la torre, potrai dirigerti direttamente all'entrata grazie al tuo biglietto con ingresso prioritario. La terrazza della Donauturm include anche una piattaforma esterna totalmente accessibile e una sezione interna a 2 piani con vetrate: lasciati incantare dall'indimenticabile vista panoramica del favoloso paesaggio urbano. La terrazza vetrata permette ai visitatori di ammirare la vista su Vienna anche in caso di maltempo e forte vento ed è divenuta una location molto ricercata per le occasioni speciali. Potrai anche rilassarti nel caffè della Torre, situato a 160 metri di altezza e dove troverai dolci fatti in casa, strudel, torte e un'ampia scelta di deliziose specialità viennesi e austriache. Il piano successivo, ubicato a un'altezza di 170 metri, ospita il ristorante della Torre del Danubio. Entrambi i piani compiono una rotazione completa sui propri assi ogni 26 minuti, offrendo viste mutevoli e straordinarie della città. Fai l'upgrade del tour per includere uno snack dolce al Turmrestaurant. Gusta un delizioso strudel con formaggio di latte, uno strudel di mele o una torta sacher. Questa opzione include anche una bevanda (bibiti analcolica piccola, birra piccola, 1 bicchiere di vino, tè o caffè).

Biglietti a Vienna: domande frequenti

Biglietti: quali sono le altre cose da fare a Vienna?

Vienna: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Vienna? Clicca qui per la lista completa.

Vienna: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.5 / 5

basata su 13.908 recensioni

Bellissima esperienza, il Kursalon è facilmente raggiungibile anche in metro e si trova all’interno del parco famoso per la statua di Strauss, se si arriva in anticipo è bello anche farsi una passeggiata nei dintorni. Il concerto è stato molto bello e “movimentato” anche tra cantato e ballato. Lo consiglio!

un po di difficoltà a trovare il punto di partenza del treno però molto comodo sopratutto per chi non ha tanto tempo per visitare il parco che merita tanto! Si ferma 10 minuti alla Gloriette per scattare foto e vedere il bellissimo panorama

Un'ottima opzione per ascoltare musica classica con musicisti giovani e talentuosi con profondo rispetto per quello che fanno. La chiesa è un po' fredda, ma tollerabile. Ottima raccomandazione.

Interessante. Il tour guidato vocale fornisce molte informazioni, ma ogni numero può essere lungo per essere completo. Assegna da almeno 45 minuti a un'ora per assorbire tutto

Una serata indimenticabile, che porterò sempre nel cuore. Forse la cosa che più mi ha emozionata a Vienna!