Cose da fare a

Zagabria

Meglio esplorata a piedi, la capitale della Croazia promette bar affollati, musei insoliti e gemme medievali.

Inserisci le date del tuo viaggio per trovare attività disponibili

Cancella gratuitamente fino a 24 ore prima dell'inizio dell'attività per ottenere un rimborso completo.

Cosa fare e vedere a Zagabria: 7 attrazioni da non perdere

Molte persone si riversano sul litorale croato, ma i viaggiatori più informati si dirigono alla volta della capitale del paese. Zagabria è la città ideale per perdersi tra le deliziose stradine del centro ammirandone le colorate attrazioni, per rilassarsi in qualche caffè e per scoprire i suoi audaci e stravaganti musei.

  • Piazza Ban Jelačić

    1. Piazza Ban Jelačić

    Animata sia di giorno che di sera, questa piazza è il luogo ideale per iniziare a scoprire la capitale croata. Al centro, sorge la statua di Josip Jelačić, il governatore (o "ban") della Croazia nel XIX secolo.

  • Cattedrale di Zagabria

    2. Cattedrale di Zagabria

    Le guglie gemelle di questa cattedrale gotica sono dedicate all'Assunzione di Maria e ai Santi Stefano e Ladislao nel XIII secolo e rappresentano un elemento dominante nello skyline della città.

  • Gornji Grad

    3. Gornji Grad

    La "Città Alta" vanta numerosi siti storici, tra cui l'edificio del parlamento e la cattedrale. Al termine delle visite turistiche, siediti in una delle caffetterie situate lungo Via Tkalčićeva.

  • Cimitero di Mirogoj

    4. Cimitero di Mirogoj

    Situato ai piedi del Monte Medvednica, questo cimitero è da molti considerato uno dei più belli d'Europa. La sua interminabile arcata è il luogo di eterno riposo per molti croati illustri e famosi.

  • Museo di Arte Contemporanea

    5. Museo di Arte Contemporanea

    "La Collezione in Movimento" espone 620 opere d'arte di 240 artisti croati e internazionali. Carsten Höller ha realizzato l'opera "Double Slide" appositamente per questo raffinato museo.

  • Museo delle Relazioni Interrotte

    6. Museo delle Relazioni Interrotte

    Questa collezione internazionale di ricordi narra le dolorose separazioni di alcune coppie, ognuna con una storia da raccontare. Magari ascoltare un po' di jazz qui il giovedì sera allevierà la sofferenza.

  • Lago Jarun

    7. Lago Jarun

    Con le belle giornate, gli abitanti di Zagabria si riversano a sud della città per un po' di svago e di relax. Sul lato est del lago troverai ottime caffetterie, alcune delle quali aperte fino a tardi.

Pianifica la tua visita

  • Quanti giorni servono per visitare Zagabria?

    Una vacanza di 3 giorni di permetterà di ammirare le principali attrazioni della città. Aggiungi un giorno in più se intendi trascorrere del tempo sul Lago Jarun, dove potrai approfittare di numerose attività per godere a pieno degli spazi all'aperto.

  • Come muoversi a Zagabria

    Sebbene visitare il centro città a piedi sia metà del divertimento, quando si presenta l'occasione molti visitatori prediligono l'utilizzo della comoda e facile rete di tram per muoversi nel centro di Zagabria. Per raggiungere il Lago Jarun puoi prendere anche il tram 5 o 7.

  • Dove dormire

    Per avere tutte le attrazioni a portata di mano, le zone migliori dove alloggiare sono Gornji Grad (Città Alta) oppure Donji Grad (Città Bassa). In entrambe le zone, troverai hotel di ogni prezzo e categoria.

Da ricordare

  • Lingua
    Croato
  • Valuta
    Kuna croata (HRK)
  • Fuso Orario
    UTC (+02:00)
  • Prefisso Internazionale
    +385
  • Il periodo migliore per andare
    Il periodo da marzo a maggio è il migliore per evitare l'alta stagione del turismo e l'umidità, oltre che per trovare alloggi a un buon prezzo. I trasporti sono più limitati in primavera, perciò se intendi vedere più luoghi in Croazia, l'estate vanta autobus e treni più frequenti tra le città principali.

Zagabria: altri luoghi da visitare

Vuoi scoprire tutte le attività disponibili a Zagabria? Clicca qui per la lista completa.

Zagabria: le opinioni degli altri viaggiatori

Valutazione generale

4.8 / 5

basata su 2.052 recensioni

Am plecat de la punctul de plecare la 11.15. Am primit fiecare membru al familiei câte o harta cu traseul și câte o pereche de căști. Se pot asculta informațiile în limba engleza, germana, franceza, italiana, spaniola, croata, rusă și încă vreo 3 dar nu mai știu care. n romana nu era asa ca am ascultat n italiana, fiică-mea n engleza. Pentru ca am ascultat în alta limba mi sa părut ca vorbea cam repede, deși cred ca era normal totuși. Cu aceasta experienta am vizitat destul de multe locuri. Puteam sa ne dam jos în punctele esențiale dar noi nu am făcut-o, a fost suficient de văzut din microbuz. Multe locuri importante precum Catedrala i Biserica Sf Mark sunt n renovare și nu se pot vizita în interior. Turul a durat cam 1 ora.

Esperienza da fare se si vuole conoscere la storia della Croazia. La guida è stata bravissima a spiegare nel dettaglio gli avvenimenti storici della croazia e dei balcani, inoltre si visita dei punti storici di guerra della città. Experience to do if you want to know the history of Croatia. The guide was very good at explaining in detail the historical events of Croatia and the Balkans, in addition to visiting the historical points of war in the city.

Questo è stato un tour eccellente, che ti riporta indietro nella storia alla moderna Croazia. La nostra guida Kristina, storica di formazione, era molto ben informata e aveva un grande senso dell'umorismo! Sono state incluse mappe, immagini e una breve mostra, che sono stati ottimi strumenti per collegare gli eventi durante il tour storico. Questo tour è un must quando si visita Zagabria!

Posto incredibile e tour molto ben organizzato. La guida (Lukas, se non ricordo male il nome) è stata molto gentile. Inoltre è molto esperto nella storia dei luoghi che abbiamo visitato e del paese, ed è stato molto appassionato nel parlare di questi argomenti e nel rispondere a tutte le nostre domande.

Consiglierei questo tour a chiunque, è stato molto buono. Le biciclette erano comode, la guida interessante e ben informata. Ti ha dato un'ottima panoramica della città e dei grandi parchi. Alcuni aneddoti divertenti e una buona prospettiva storica, pedalare rilassato e facile.